Come decorare il vetro fai da te: le tecniche

da , il

    Come decorare il vetro fai da te: le tecniche

    Per decorare il vetro fai da te è possibile ricorre a svariate tecniche che vi permetteranno di abbellire le superfici e gli oggetti di vetro. La tecnica più semplice e comune per decorare il vetro fai da te è quello di dipingerlo. Una tecnica più complessa è quella dell’acidatura che permette di conferire al vetro un effetto color ghiaccio.

    Come dipingere il vetro fai da te

    La tecnica più semplice e comune per decorare il vetro fai da te è quello di dipingerlo. Le tecniche di pittura su vetro sono abbastanza semplici da realizzare e permettono di abbellire una qualsiasi superficie di vetro o di plastica trasparente. Per decorare il vetro fai da te, con un panno di cotone pulite accuratamente la superficie da decorare. A questo punto, per dipingere il vetro fai da te potete impiegare dei colori coprenti o trasparenti. I primi hanno una resa migliore rispetto a quelli trasparenti. I colori coprenti possono essere anche miscelati e sovrapposti tra loro (attendendo circa 30 minuti tra una mano e l’altra). I colori trasparenti, invece, sono particolarmente brillanti ma poco resistenti al calore. Per questo motivo non possono essere utilizzati per decorare oggetti di vetro che vengono a contatto con fonti di calore. Realizzato il disegno o la decorazione, a mano libera o mediante l’impiego di alcuni stencil, ricordate di far asciugare il tutto per almeno 16-18 ore.

    Come decorare il vetro fai da te con la tecnica del finto piombo

    Per far risaltare i contorni del disegno o della decorazione effettuata potete utilizzare anche il finto piombo, un prodotto in pasta normalmente dotato di un beccuccio erogatore che simula il piombo delle vetrate antiche. Per applicare il prodotto seguite attentamente le istruzioni riportate sulla confezione del prodotto.

    La tecnica dell’acidatura del vetro

    Per decorare il vetro fai da te è possibile ricorrere alla tecnica dell’acidatura o dell’opacizzazione con la quale è possibile conferire alle superfici un particolare effetto color ghiaccio. Con questa tecnica è possibile opacizzare completamente le superfici in vetro oppure realizzare dei disegni o delle decorazioni a mano o con l’aiuto di alcuni stencil. Per decorare il vetro fai da te con questa tecnica, iniziate con il pulire accuratamente la superficie da abbellire con una soluzione di acqua ed ammoniaca. Con una spatola applicate sul vetro uno strato di crema per acidatura. Se utilizzate degli stencil è sufficiente fissare la mascherina alla superficie e applicare la crema nelle fessure dello stampino. Se, invece, volete realizzare dei disegni a mano, proteggete le parti che volete lasciare brillanti con della paraffina o del bitume di giudea. Applicate la crema per acidatura, lasciatela agire per 5 minuti e rimuovetela poi con l’aiuto di un pennello. Risciacquate il tutto con acqua ed eliminate con dell’alcool gli eventuali residui di crema per acidatura dallo stencil. Nello svolgere questa procedura ricordatevi di utilizzare sempre dei guanti di protezione.