Come eliminare le ragnatele da casa

da , il

    Come eliminare le ragnatele da casa

    Le ragnatele, sono sicuramente innocue, ma davvero orribili da vedere e spesso, negli angoli di casa, soprattutto sul soffitto, vediamo immancabilmente fiorire qualche ragnatela, magari tessuta abilmente da un ragnetto quasi invisibile. L’unica soluzione plausibile per avere la casa in ordine ed esteticamente accettabile è eliminare le ragnatele. Credo che fino a qui ci eravate arrivati anche da soli, ma io vorrei insegnarvi un metodo fai da te su come eliminare le ragnatele da casa in modo definitivo, ossia che non si formino più, a meno che abbiate la casa piena di ragni, ma non penso sia il vostro caso.

    Ora vi darò il mio consiglio casa per eliminare le ragnatele in modo definitivo. Vi occorreranno poche cose indispensabili e non troppo tempo, ma tanta voglio. Del resto le ragnatele non vanno via da sole, quindi rientrano nella pulizia della casa e tocca fare anche questo. L’occorrente di cui necessiterete per eliminare le ragnatele da casa definitivamente sono facilmente reperibili e sono: il bastone di una scopa, un panno antistatico, cera, insetticida spray, polvere di zolfo ed un panno per lavare il pavimento. Ora potete iniziare a rimuovere le ragnatele. Per prima cosa armatevi di scopa ed eliminate completamente la ragnatela ed assicuratevi che nella stanza non vi siano ragni, per prevenirli, spruzzare dell’insetticida spray in tutta la stanza e poi lasciatela arieggiare per mezzora circa. A questo punto, prendete il panno antistatico ed avvolgetelo bene al bastone della scopa e passatelo dove si era formata la ragnatela ed anche negli altri angoli del soffitto, dando un ulteriore passata di spray insetticida. Ora prendete il panno per lavare i pavimenti, imbevetelo di cera ed avvolgetelo sul bastone della scopa e passate la cera negli angoli del soffitto. Dopo averla fatta asciugare, munitevi di una bacinella e versateci dell’acqua calda a cui dovrete aggiungere la polvere di zolfo, imbevete un panno, strizzatelo bene ed avvolgetelo al manico di scopa e passatelo dove erano presenti le ragnatele per tre volte. A questo punto potrete stare tranquilli perchè le ragnatele non si potranno riformare sui punti che avete pulito con questo metodo perchè la cera fungerà da deterrente per i ragni, rendendo la superficie scivolosa e l’odore di zolfo li terrà ancora più distanti perchè per loro è davvero repellente. Provate e vedrete che mi darete ragione.