Come fare i fiori di carta

da , il

    Come fare i fiori di carta

    I fiori di carta sono delle splendide decorazioni per la casa. Ma come fare i fiori di carta? Qual è la procedura migliore per realizzarli? Ecco, quindi, alcuni piccoli consigli per ottenere degli splendidi fiori di carta con cui abbellire e personalizzare la propria casa. Come prima cosa, per fare i fiori di carta occorre utilizzare della carta crespa. Questo tipo di carta, infatti, è particolarmente indicata per realizzare queste decorazioni per la casa. Ovviamente, per ottenere delle splendide composizioni floreali per la casa è possibile utilizzare anche altri tipi di carta come la carta velina o la carta di riso (particolarmente indicate per realizzare dei petali leggeri e particolari). In ogni caso, per i primi tentativi è opportuno impiegare della carta cresta, più resistente e facilmente modellabile rispetto alle altre.

    Ovviamene, per fare i fiori di carta optate per dei colori vivaci e/o pastello che doneranno un tocco di colore ed allegria alla vostra casa. Oltre alla carta, per fare i fiori di carta occorrono i seguenti materiali: un paio di forbici, del fil di ferro sottile, del fil di ferro più spesso per i rami e lo stelo, una tronchesina per tagliare il fil di ferro, del filo di nylon, del nastro adesivo di carta e del nastro guttaperca verde (facilmente reperibile da un qualsiasi fioraio). La procedura per fare i fiori di carta è abbastanza semplice. Ovviamente, con l’esperienza acquisirete praticità e soprattutto il risultato finale sarà indubbiamente migliore. Quindi, non preoccupatevi se ai primi tentativi i fiori di carta non dovessero risultare perfetti! Per fare i fiori di carta come prima cosa devono essere realizzati i petali.

    Quindi, ritagliate la carta crespa a strisce, allargate a ventaglio i lembi superiori della striscia di carta (precedentemente ottenuta) e ritagliate la forma desiderata. Per curvare le estremità dei petali è sufficiente avvolgerle delicatamente intorno a un bastoncino di legno e tenere la forma per qualche istante. Per ottenere dei petali a forma concava, invece, bisogna premere con le dita nella parte centrale e tirare verso l’esterno. Per realizzare i petali dei fiori di carta è possibile anche disegnarli e ritagliarli da un cartoncino. In questo modo otterremo una sorta di formina per ritagliare i petali dalla carta crespa. Se volete realizzare lo stelo del fiore occorre utilizzare del fil di ferro più spesso da ricoprire con la guttaperca. I petali e le foglie vanno fissati allo stelo con alcuni giri di fil di ferro sottile. Per ricreare gli stami, invece, ritagliate una striscia di carta a frange e fissatela intorno allo stelo utilizzando un filo di nylon. Se volete ricreare le nervature dei fiori, invece, utilizzate degli acquarelli.