Come fare l’orlo ai pantaloni

da , il

    Come fare l’orlo ai pantaloni

    L’orlo dei pantaloni è una cosa che tutti noi dobbiamo fare, quando acquistiamo dei pantaloni nuovi, perchè capita molto raramente che cadano perfettamente sia in larghezza, che in lunghezza. Ormai ci siamo abituati a far fare l’orlo, per avere i pantaloni della giusta lunghezza, al negozio stesso, se effettua il servizio di piccoli lavori di sartoria oppure in un altro apposito negozio, spendendo una cifra non indifferente se sapessimo il lavoro che và fatto per accorciare i pantaloni. Ciò che volevo andare ad illustrarvi in seguito è come fare l’orlo dei pantaloni fai da te, per non essere più soggetti ai tempi altrui e risparmiare ottenendo lo stesso risultato.

    Fare l’orlo ai pantaloni è molto semplice, basta avere un pò di pazienza e saper cucire, conoscere almeno i punti base. Ora vi spiegherò dettagliatamente come fare l’orlo ai pantaloni fai da te. Per prima cosa dovrete prendere le misure, non spaventatevi, non è un’impresa titanica, perchè se non avete nessuno che vi aiuti a prendere le misure indossando i nuovi pantaloni potrete tranquillamente utilizzare un metodo pratico e sicuro. Tirate fuori dall’armadio un paio di pantaloni che hanno la lunghezza che desiderate ottenere per quelli nuovi, munitevi di asse da stiro ferro ed un fazzoletto di stoffa inumidito. A questo punto mettete la gamba dei pantaloni già orlati sull’asse da stiro e sovrapponete a questi la gamba di quelli nuovi, badate bene che per avere un risultato ottimale dovrete prendere le misure dal cavallo di entrambi i pantaloni. Ora ponete il fazzoletto in tessuto inumidito e mettetelo in fondo alla gamba e poi stirate i pantaloni. Ora avrete la misura su cui fare l’orlo. Prendete i pantaloni nuovi e piegate all’interno la stoffa che avanza ed a questo punto passateci ancora il ferro, meglio se a vapore. Adesso dovrete tagliare la stoffa che avanza, lasciandone solo 2 dita perchè l’orlo venga bene. Finito questo procedimento prendete un filo per cucire di un colore nettamente contrastante con quello dei pantaloni e fate l’imbastitura, ossia con ago e filo fate dei punti molto ampi il piu vicino possibile a quella che diventerà la piega dei vostri pantaloni. Ora non vi resta che fare l’orlo vero e proprio. Prendete un filo del colore più simile a quello dei pantaloni e fate dei punti molto piccoli, devono essere quasi impercettibili alla vista dall’esterno. Una volta fatte entrambe le gambe riprendete il ferro da stiro e fate la piega definitiva. Adesso potrete indossare i vostri pantaloni appena acquistati ed uscire senza dover aspettare nessuno. Avanti provate senza nessun timore e sarete soddisfatti della vostra opera.