Lavoretti per la festa della mamma: saponette fatte in casa [FOTO]

da , il

    Lavoretti per la festa della mamma: saponette fatte in casa. La festa della mamma si avvicina, è il momento di preparare un bel regalo e se amate i lavoretti fai da te, soprattutto quelli che coinvolgono tutta la famiglia, le saponette fatte in casa fanno certamente al caso vostro. Un lavoretto facile e di sicuro successo, che richiede solo un po’ di manualità e qualche ingrediente di facile reperibilità. Le saponette fatte a mano sono un regalo originale, perfetto per decorare il bagno in modo creativo e per far felice mamma. Scopriamo quindi come realizzarle con il fai da te.

    Saponette fai da te

    Per preparare le saponette fai da te c’è bisogno di sapone alla glicerina, solitamente venduto in barattolo pronto da sciogliere, trasparente o bianco, colorante per saponi, lo trovate nei negozi specializzati del fai da te, stampi con bassorilievo, microonde, cucchiaio, bastoncini da gelato, coltello. Se non trovate il sapone alla glicerina è possibile riutilizzare il sapone normale, procuratevi scaglie di sapone o scarti di saponette, se usate le scaglie il procedimento richiede di scaldarle a bagnomaria, mentre se usate il sapone alla glicerina è possibile scioglierlo al microonde. Una volta pronto aggiungete il colorante scelto, bastano poche gocce, e mescolate con un cucchiaio. Se si desidera un colore più scuro è sufficiente aggiungere altro colorante. A questo punto versate il sapone liquido nello stampo, lasciate indurire da 45 minuti a un’ora. Quando il sapone si è raffreddato e indurito toglietelo dagli stampi, nel caso abbiate difficoltà nel farlo, è possibile inserire gli stampi in freezer.

    Saponette fai da te con effetti particolari

    Se desiderate l’effetto tie dye non aggiungete colorante prima di aver versato tutto il sapone bianco, il colorante va aggiunto a gocce e mescolato con un bastoncino da gelato. Se invece volete ottenere gli strati multicolore allora dovete versare il primo colore e lasciarlo raffreddare 5 minuti, aggiungere il secondo colore in un secondo momento. In ogni caso per stupire è consigliato aggiungere da due a più colori. Infine se desiderate delle saponette profumate fai da te, basterà aggiungere profumazioni o altri ingredienti terapeutici, sempre a gocce.

    Saponette al miele

    Le saponette al miele sono semplicissime da realizzare e hanno il pregio di essere particolarmente indicate per mantenere la pelle morbida e idratata. La mamma potrà così approfittarne non solo per decorare il bagno, ma anche per una cura di bellezza domestica. Ecco l’occorrente: miele, acqua, sapone di marsiglia, stampini, olio di oliva o burro. Iniziate mescolando in un recipiente acqua distillata, sapone di marsiglia, possibilmente a scaglie, e miele. Scaldate il tutto, continuando a mescolare, a bagnomaria fino a quando otterrete un composto denso. Fate raffreddare un po’, quindi versate il composto negli stampini che avrete passato con olio o burro, e sistemateli in frigorifero per una quindicina di ore. Trascorso questo tempo, estraete le saponette fai da te dagli stampini, quindi fatele asciugare su carta assorbente per almeno 5 giorni.

    Se vi piace ecco anche un video tutorial: