Letti fai da te: tante idee di riciclo [FOTO]

da , il

    Letti fai da te, tante idee di riciclo per una camera personale e autentica. Bastano materiali semplici, facilmente reperibili in natura o presso magazzini, per dare vita a mobili destinati a durare nel tempo. Se pensi che occorrano le abilità di un artigiano ti sbagli, anche le meno esperte potranno cimentarsi nell’impresa, si rivelerà meno ardua del previsto. Le idee smart sono a portata di imbranato. E poi vuoi mettere la soddisfazione di appisolarti su un letto rigorosamente fatto a mano… da te?

    Letto con bancali di legno

    E’ il progetto fai da te in assoluto più blasonato insieme ai divanetti, merito dei bancali di legno, materiale multitasking adattabile a infinite interpretazioni creative. Ti bastano 4 bancali per dare forma alla struttura del tuo letto fai da te. Chiedili a un’azienda della tua zona, meglio contattarne diverse, saranno felici di sbarazzarsene. Anche se non dovessi recuperare i modelli EUR, quelli più indicati per questo progetto, puoi sempre ripiegare su pallet di altra tipologia, purché abbastanza resistenti e tutti uguali fra loro. Una volta recuperato il quantitativo adeguato, 4 o anche 8 a seconda dell’altezza del letto, carteggiali con carta vetrata in modo da eliminare eventuali schegge. Lasciali al naturale o dipingili con vernici per legno, passando infine una mano di protettivo trasparente. Disponi 4 pallet sul pavimento a formare la base del letto, in orizzontale o verticale a seconda delle preferenze. Fissali fra loro con viti e appositi gancetti, altrimenti usa le fascette di plastica trasparenti. Se hai deciso di utilizzarne 8, appoggia gli altri 4 sopra la struttura appena realizzata e fissali tra loro allo stesso modo. Ora posizionavi sopra il materasso. Vuoi aggiungere una testata? Prendi altri 2 pallet e posizionali in verticale dietro al letto, fissandoli con viti e gancetti.

    Letto sospeso

    Che sogno appisolarsi su un letto sospeso che riecheggia i bei tempi dell’infanzia quando tutto era possibile. Ti serviranno una robusta base di legno di dimensioni leggermente superiori al materasso, trapano, corde, bulloni di bloccaggio. Come fare? Per non complicare troppo le cose fai realizzare la base da un falegname, quindi personalizzala con una mano di colore e pratica, in corrispondenza dei 4 angoli, altrettanti fori. Inserisci le corde nei fori e bloccale sotto la struttura e sul soffitto con appositi bulloni. Sistemaci sopra il materasso e il gioco è fatto.

    GUARDA LE IDEE PER ARREDARE LA CAMERA DA LETTO