Mini serre da interno: le idee più belle per un giardino indoor [FOTO]

Mini serre da interno: le idee più belle per un giardino indoor [FOTO]
da in Casa, Design, Giardinaggio
Ultimo aggiornamento:

    Mini serre da interno, le idee più belle per un giardino indoor. Chi l’ha detto che le piante non resistono alle temperature rigide? Basta collocarle in casa e il problema è risolto. Ma attenzione, ogni pianta ha bisogno di determinate cure e molte specie non amano il clima secco dovuto all’utilizzo dei termosifoni. Meglio sistemarle, per precauzione, in un luogo più fresco, magari in scantinato o in una stanza meno calda, all’interno di apposite serre da interno, acquistabili presso gli store più celebri come Ikea, o realizzabili in poche mosse con materiale di riciclo.

    serra da interno

    Le mini serre sono doppiamente valide: contribuiscono a mantenere in salute le nostre piantine, anche in inverno, e in alcuni casi appagano gli occhi, con forme e linee all’avanguardia o ispirate a modelli vintage. Ikea, il brand svedese low cost, propone mini serre in vetro e ferro di colore bianco, ideali per conservare piante di dimensioni ridotte. Il design scandinavo, in alternativa, privilegia serre dalle forme geometriche simili a piramidi, rombi, quadrati dalle linee pulite ed essenziali.

    mini serra di riciclo

    Ma se sei patita del riciclo creativo, bottiglie di plastica, vecchi bicchieri e lampadine si rivelano utili, con un minimo di ingegno, per creare mini serre fai da te da interno.

    Le bottiglie di plastica, private della parte superiore, accolgono nella cavità 1 piantina, tenendola al riparo dalle intemperie. Allo stesso modo le lampadine, per quanto piccine, si rivelano utilissime per conservare piante formato minion. Ibridi fra terrari fai da te e serre sono i vasi di vetro utilizzati per piantare fiorellini e piante verdi, destinati a una collocazione indoor. Certamente una soluzione ottima per chi privilegia l’estetica. Peraltro personalizzabile a piacere.

    Le mini serre possono fungere anche da semenzai e anche in questo caso il riciclo creativo torna utilissimo. Bastano dei mini contenitori di cartoncino e una scatola di plastica per realizzare un semenzaio funzionale, da collocare in una stanza al riparo dalle intemperie, o direttamente sul balcone, purché sufficientemente al riparo.

    423

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CasaDesignGiardinaggio
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI