Oggetti da appendere al soffitto: il design in sospeso [FOTO]

da , il

    Oggetti da appendere al soffitto, quando il design è in sospeso. Ultimamente la moda propone sempre più spesso decorazioni sospese, da semplici vasi di fiori, alcune volte a testa in giù, a pianeti e lampadari dalle forme insolite, rigorosamente sospesi in aria. Oggetti decorativi per qualunque stanza, dalla camera da letto al soggiorno fino alla cucina o persino il bagno. Ecco il design in sospeso più cool.

    Siamo abituate a sospendere vasi, perlomeno è una cosa abbastanza diffusa, specialmente nelle stanze con soffitti bassi. Diversamente accade con pianeti luminosi, decorazioni a forma di animali e insetti, ampolle per fiori e altri oggetti curiosi che, sospesi al soffitto, fanno tutto un altro effetto. Addirittura c’è chi appende persino mobili, per esempio altalene e poltrone, che così collocate trasformano l’atmosfera rendendola un po’ fiabesca, surreale.

    Ma gli oggetti da appendere al soffitto non sono necessariamente pezzi di design irraggiungibili, si può benissimo crearli da sole traendo spunto dalle idee fai da te delle creative. Partiamo dalle lanterne sospese: è facile crearle con vecchi barattoli di vetro riciclati e per appenderle al soffitto, per esempio in terrazzo, basta dotarle di gancetti. Come fare? Si avvolge la bocca del barattolo con un pezzo di fil di ferro sottile e con un altro pezzo, legato ai due lati, si appende la lanterna. Anche le ampolle possono essere sospese e per riuscirci si può ricorrere a fili di corda sottili che vanno annodati intorno all’estremità superiore e fissati ulteriormente tramite colla a caldo. Un altro sistema fai da te per appendere vasi di fiori consiste nell’intrecciare corde colorate o creare intrecci macramè per formare delle basi in cui collocare il vaso. Altrimenti si possono usare vasetti alternativi come vecchie lampadine riciclate, che essendo leggere non richiedono grosse strutture. Basta un fil di ferro e il gioco è fatto. C’è anche chi, in occasioni speciali, decora casa sospendendo fiori freschi a testa in giù, un modo originale per esporli, ovviamente per breve tempo.

    Decisamente d’altro genere i pianeti sospesi, che altro non sono che lampade da appendere al soffitto per ricreare un’atsmofera spaziale. Adatte alla camera da letto ma, volendo, anche al soggiorno. Poi ci sono le ghirlande che, anziché appese alla porta come di consueto, possono essere sospese al soffitto, sia quelle circolari che le ghirlande verticali. Come si fanno? Fili, nastri o corde, qualche elemento decorativo ricorrente, per esempio cuori, farfalle, frutti, si legano insieme l’uno dopo l’altro e si appende la ghirlanda verticalmente anziché in orizzontale.