NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Portaoggetti da parete fai da te: le idee più belle [FOTO]

Portaoggetti da parete fai da te: le idee più belle [FOTO]
da in Casa, Fai da te
Ultimo aggiornamento:

    Portaoggetti da parete fai da te, ecco le idee più belle da cui puoi trarre spunto per realizzarli con le tue mani. A cosa serve un portaoggetti e di preciso cos’è? Il nome dice tutto ma quello che forse non sai è che i portaoggetti possono essere realizzati con qualunque tipo di materiale, a basso costo e con risultati che superano qualunque aspettativa. Merito del riciclo creativo che ci permette di recuperare con fantasia oggetti apparentemente inutili: bottiglie, barattoli, pallet, cassette della frutta e molto altro ancora. I portaoggetti da parete si addicono a tutte le stanze purché si scelgano i materiali più adatti allo stile presente in casa. Ecco allora le idee più belle da copiare e da personalizzare a seconda dei gusti.

    Con due travi di legno semplici, della stessa misura, un po’ di vernice spray e qualche barattolo di plastica puoi creare due portaoggetti favolosi, da collocare l’uno accanto all’altro o magari uno sopra e uno sotto. Come procedere? Procurati i due pezzi di legno, grattali bene con la carta vetrata, dipingili del colore preferito con la vernice spray. Lascia asciugare e fissa a una distanza regolare dei barattoli di plastica riciclati, o in alternative delle piccole bottiglie private della bocca. Puoi fissare i barattoli con dei chiodini, basteranno a tenerli ben fissi. Voilà, cosa vuoi collocare all’interno? A te la scelta. In alternativa potresti usare anche i barattoli di vetro riciclati ma fissarli richiede maggiore manualità.

    portaoggetti fai da te

    E che dire dei cesti che si trasformano in portaoggetti di riciclo? Procuratene alcuni, fissali sulla parete con dei tubi a cui li appenderai tramite gancetti appositi. Hai presente i portaposate pensili? Ecco, copia il sistema rimpiazzando le posate con i cesti.

    Li puoi utilizzare ovunque: in cucina per collocarvi pane, pasta, patate, frutta e verdure, in bagno per sistemare asciugamani, creme, bagnoschiuma, in salotto per inserirvi libri o oggetti che non sai mai dove sistemare.

    portaoggetti

    Un’idea originale consiste nel trasformare una banale mensola da parete in un portaoggetti creativo. Procurati la mensola, pratica 3 fori circolari identici: la misura andrà calcolata sulla base del diametro dei vasetti che andrai a inserirvi all’interno. I vasi dovranno essere altrettanti, puoi sceglierli di terracotta ma anche di plastica ed eventualmente verniciarli del colore preferito. Una volta pronti posizionali nei fori circolari e voilà, la mensola fai da te personalizzata come portaoggetti è pronta all’uso. (Photocredit: housebeautiful.com; freckledlaundry.com)

    491

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CasaFai da te
    PIÙ POPOLARI