Red velvet cake: la ricetta originale americana

da , il

    Red velvet cake: la ricetta originale americana

    La Red Velvet Cake è una gustosa torta di origine americana caratterizzata da un colore rosso acceso. Per accentuare questa caratteristica nella preparazione viene aggiunto un po’ di colorante alimentare rosso. Per preparare la red velvet cake occorrono i seguenti ingredienti: 440 grammi di farina 00, 450 grammi di zucchero, 170 grammi di burro a temperatura ambiente, 16 grammi di cacao amaro in polvere, 7 grammi di bicarbonato, 7,5 grammi di aceto di mele, 9 grammi di sale, 3 uova a temperatura ambiente, 1 cucchiaino e mezzo di estratto di vaniglia, 370 grammi di yogurt intero e 6 cucchiai di colorante rosso liquido. Per ottenere la crema alla vaniglia, invece, occorrono: 450 grammi di burro, 50 grammi di farina 00, 500 ml di latte intero, 400 grammi di zucchero e 9 grammi di estratto di vaniglia.

    Utilizzando un robot da cucina sbattete il burro e metà dello zucchero per circa 10 minuti. Aggiungete al composto le uova una alla volta alternandole con l’altra metà dello zucchero. Mescolate bene gli ingredienti e aggiungete anche il cacao in polvere setacciato, il colorante rosso e la vaniglia. A questo punto, sciogliete il sale nel latticello (o in alternativa nello yogurt intero) e in una ciotola a parte unite l’aceto di mele e il bicarbonato. Incorporate il latticello, alternandolo alla farina e l’aceto con il bicarbonato, al composto precedentemente ottenuto. Ungete e infarinate una tortiera del diametro di 24 cm e versatevi all’interno l’impasto.

    Infornate la red velvet cake in forno statico già caldo a 180° per circa 25-30 minuti. Una volta ottenuta dividete la torta in tre dischi di uguale spessore. Per preparare la crema alla vaniglia, invece, fate sciogliere a fuoco dolce la farina nel latte freddo. Versate la crema ottenuta in un contenitore basso e largo e copritela a contatto con della pellicola trasparente. A questo punto, sbattete il burro e lo zucchero, aggiungete la vaniglia e poi unite anche la crema di latte e farina precedentemente ottenuta. Farcite i tre dischi completamente freddi con la crema alla vaniglia così ottenuta. Infine, rivestite la red velvet cake con la crema alla vaniglia.

    Foto di Mark Kenny