Regali per la festa della donna fai da te per le amiche

da , il

    L’8 marzo 2012 sarà la Festa della Donna: avete qualcuno che vi regalerà la mimosa? Se non potete contare sulla galanteria degli uomini mai come oggi è giusto organizzarci tra donne. E in fondo anche per chi è fidanzata o sposata oggi potrebbe essere un’occasione carina per passare del tempo insieme alle amiche e scambiarsi un piccolo pensiero fai da te.

    Ecco qualche idea per dei lavoretti da realizzare per la festa della donna da regalare a tutte le presenza femminili che vi stanno a cuore (magari qualche uomo sbircerà questo blog in cerca di un’idea romantica e potrà prendere spunto). Ovviamente il tema non può non essere la mimosa come da tradizione.

    Mimosa di perline

    mimose-fiori-perline

    Con delle perline gialle, del filo di ferro nero e un paio di pinze si può realizzare un rametto di mimosa fai da te da usare come segnalibro o segnaposto.

    Per realizzarla vi occorreranno i seguenti materiali: una bobina di metallo con il diametro di 0,30 mm. di colore giallo e verde, del filo di ferro per creare un gambo piuttosto spesso e nello stesso tempo flessibile, Tape verde (il nastro verde elastico che usano i fiorai), pinzette, perline gialle e verdi.

    Per prima cosa formate con il fil di ferro un numero dispari di anse, dove quella centrale avrà il numero massimo di perline (9), mentre il numero di quelle laterali decrescerà di 2 alla volta, man mano che ci si allontana. Poi attorcigliate il fil di ferro come per ottenere un rametto e continuate ad attorcigliare le anse su loro stesse e con le dita fate in modo di dare al tutto una forma sferica.

    Ricamo di mimosa

    mimose-ricamo-asciugamani

    Se vi piace cucire potreste confezionare per le vostre amiche degli asciugamani con le loro iniziali e un rametto di mimosa ricamato. Si tratta di un regalo non solo delizioso, ma anche utilissimo: infatti gli asciugamani non bastano mai nel nostro bagno!

    Profumo alla mimosa

    profumo-mimosa

    Un’idea carina è quella di fare un’acqua profumata alla mimosa da imbottigliare. Vi basterà far bollire dell’acqua in una pentola con sopra un coperchio a grata con dei fiorellini di mimosa coperti. La condensa si trasformerà in un buonissimo profumo, delicato e raffinato. Un vero elisir d’amore che farà cadere gli uomini ai vostri piedi!

    Torta mimosa

    mimosa-guarnizione-torte

    Che ne dite di confezionare delle mini torte mimosa per ognuna delle vostre amiche più care? Qui trovate una gustosa ricetta alla portata di tutte!

    Biglietti di auguri per la festa della donna

    cupcake-biglietto-diy

    E se il tempo scarseggia e non avete grandi capacità manuali non rinunciate ad un biglietto e soprattutto una frase di augurio sincera che esprime tutto il vostro affetto.

    Potete creare un biglietto con una mimosa disegnata, oppure, se volete essere originali, potete realizzare un biglietto dolce come un cupcake, adatto all’amica più golosa, ma perfetto perché in questo modo non correrete il rischio di farla ingrassare o di farle interrompere la solita dieta.

    Per realizzarlo, procuratevi della stoffa o del pannolenci, o anche del cartoncino, ma che siano colorati (con i pois, a tinta unita, a righine, quello che preferite insomma!). Tagliate la base del cupcake dal pannolenci (o del cartoncino) e incollatela sul biglietto con del biadesivo. Potete anche aggiungervi un nastrino di diverse misure, avvolgendolo intorno al dito, in modo da formare tanti riccioli di spessore diverso, che poi pinzerete con la pinzatrice e incollerete con il biadesivo sul cartoncino. Concludete con la guarnizione: un pizzo sulla base del cupcake e una cigliegina, realizzata con un piccolo bottone rosso. Ora non ci resta che abbellire il nostro biglietto con delle belle scritte, magari in rilievo.