Ricetta della crocchette di riso al forno

da , il

    Ricetta della crocchette di riso al forno

    La ricetta delle crocchette di riso, quella classica, vuole le gustose palline panate fritte e pesanti. Gustosissime, certo, ma davvero ipercaloriche. Ma, come sempre accade per i cibi fritti, c’è l’alternativa leggera, al forno, meno sfiziosa, benché buonissima. Le crocchette di riso al forno si preparano seguendo la stessa ricetta di quelle fritte. Cambia poi il metodo di cottura. Potete provare come esperimento prima di proporlo durante una cena, in modo da rendervi conto della differenza tra le due versioni. Io vi assicuro che le crocchette di riso sono gustose anche al forno, ma l’ultima parola spetta a voi!

    Partiamo, come al solito con la lista dell’occorrente

    Ingredienti

    - Riso, sia avanzato che preparato appositamente, a vostro piacimento, 400 grammi

    - 2 uova,

    - Parmigiano

    - Olio d’oliva

    - Sale

    - Pangrattato

    - 4 fette sottili di provola o scamorza affumicata

    Le varianti sono pressoché infinite, e quindi anche la quantità e il tipo di ingredienti possono cambiare.

    Preparazione

    Procedete prima con la preparazione del riso, se non ne avete di avanzato.

    Unite e mescolate il pan grattato con il parmigiano, in una misura sufficiente per impanare le crocchette, quindi aggiungete anche un filo d’olio.

    Sbattete le due uova in un recipiente e intanto fate la provola a piccola cubetti, unitela al riso e cominciate a preparare le crocchette, creando delle polpettine di dimensione a piacere con le vostre mani.

    Adesso immergete prima ogni crocchetta nell’uovo sbattuto, quindi passatela nel composto di parmigiano e pangrattato, girandola per bene.

    Preparare una teglia sufficientemente capiente per tutte le crocchette, copritela con della carta da forno e cuocete nel forno preriscaldato a 200° per circa 30/35 minuti. Usate anche il grill nel finale per ottenere una maggiore croccantezza.

    Consiglio

    Il consiglio principale è quello di utilizzare il riso molto freddo, perché più semplice da lavorare. Se cucinate il riso appositamente per le crocchette, ricordatevi di farlo con abbondante anticipo, perché è sconsigliato maneggiarlo caldo.

    Variante

    Una succosa variante, tra le tante, è quella di sostituire il pangrattato e le uova con della farina macinata, per un risultato ancor più leggero, ma comunque croccante.

    Per esperienza personale, posso dire che il ripieno migliore per le crocchette è il riso allo zafferano, impreziosito da una caciotta di caciocavallo e da prosciutto cotto oppure, nella versione vegetariana, dalle melanzane fatte a pezzetti.

    Un’ultima variante che vorrei suggerirvi, infine, è l’unione di riso e patate (nel caso vi avanzino sia riso che purè) per delle crocchette particolari, ideali sia come antipasto che come stuzzichino.