Ricetta torta Pasqualina di carciofi

da , il

    Ricetta torta Pasqualina di carciofi

    La torta Pasqualina, come dice il termine stesso, è una torta salata farcita che viene proposta come pietanza per il giorno di Pasqua. La torta Pasqualina, oltre a quella originale ligure, ha numerose varianti dato che la farcitura può essere sempre differente. Per la vostra Pasqua vorrei darvi la ricetta della torta Pasqualina di carciofi, come alternativa a quella ligure, anche perchè questa è la stagione migliore per trovare degli ottimi carciofi, che vi permetteranno di ottenere un ripieno fantastico. Se volete portare in tavola la torta Pasqualina e gradite i carciofi, qui di seguito troverete la ricetta esatta della torta Pasqualina di carciofi.

    Per realizzare la vostra ricetta di Pasqua per 8 persone vi occorreranno i seguenti ingredienti:

    - 320 gr di farina

    - 12 carciofi

    - 2 cipollotti

    - 1 limone

    - Maggiorana

    - Prezzemolo

    - 300 gr di ricotta

    - 30 gr di parmigiano grattugiato

    - 5 cucchiai di panna fresca

    - 8 uova

    - Olio di oliva

    - Burro

    - Sale e pepe q.b.

    La preparazione della torta Pasqualina non è molto complessa, ma richiede un pò di tempo, però potrete farla anche il giorno prima, quindi non vi scoraggiate ed iniziate a preparare la vostra torta Pasqualina di carciofi. Partite dall’impasto per realizzare la pasta sfoglia che ricoprirà il vostro ripieno di carciofi. Disponete su un piano d’appoggio la farina a fontana ed inglobate 1 cucchiaio di olio d’oliva ed acqua tiepida fino ad ottenere un impasto morbido. A questo punto dovrete lavorare la pasta molto energicamente in modo da ottenere una superficie liscia ed elastica e dividetela in 8 pezzi della stessa misura più uno un pò più grande, ricopriteli con un canovaccio infarinato e lasciateli riposare. Intanto preparate i carciofi da inserire nella vostra torta. Pulite i carciofi e tagliateli a fettine, tritate i cipollotti e metteteli a rosolare in 3 cucchiai d’olio d’oliva a cui poi aggiungerete i carciofi, il succo di limone, il sale ed il pepe e fate cuocere per circa 20 minuti. A fine cottura aggiungete ai carciofi una spolverata di maggiorana e prezzemolo tritato. In un contenitore a parte mettete la ricotta, la panna, 2 uova, un pizzico di sale e pepe e mescolateli fino ad ottenere una sorta di crema. Adesso potrete ripassare all’impasto. Prendete le palline ed stendetele una ad una con il mattarello e mettete in una teglia da forno le sfoglie ottenute in ordine decrescente. Dopo aver messo nella teglia le prime quattro sfoglie di pasta mettete i carciofi, il parmigiano e la crema di ricotta e con il dorso di un cucchiaio fate 6 incavi e mettete le uova facendo attenzione che non si rompano. Mettete le ultime 5 sfoglie ed infornate per circa 60 minuti a 180 gradi. Trascorso questo lasso di tempo la vostra torta Pasqualina di carciofi sarà pronta ad essere degustata.