Ricette di Halloween semplici, horror e deliziose [FOTO]

da , il

    Ad Halloween ero solita addobbare casa con zucche, ragni, topi e decorazioni macabre a non finire, ma per anni non avevo curato l’aspetto culinario! Per rimediare iniziai quindi a cercare delle semplici e deliziose ricette di Halloween in stile horror, e devo ammettere che mi sono pentita di non averci pensato prima! Le ricette horror conquistano davvero tutti, grandi e piccini, e sono una chicca a cui non posso più rinunciare. Ecco per voi qualche suggerimento culinario da brivido!

    Wurstel mummia

    La prima ricetta horror di oggi è davvero semplice da realizzare, ma dall’effetto assicurato! Gli ingredienti necessari sono 1 rotolo di pasta sfoglia, qualche wurstel e del pepe in grani. Aiutandovi con un coltello ben affilato andate a incidere la bocca dei wurstel e premete i grani di pepe per creare gli occhietti. Tagliate quindi la pasta sfoglia in striscie sottili circa 5 millimetri e avvolgetele intorno al wurstel come si trattasse di bende, lasciando liberi solo bocca e occhi. Infornate a 180° per una decina di minuti, la pasta sfoglia deve gonfiarsi e colorarsi appena. I wurstel mummia sono pronti per essere gustati!

    Pizzette mostruose

    Non c’è niente di meglio di questa divertente ricetta di Halloween per conquistare bambini e adulti, ovvero le pizzette mostruose, stuzzichini horror semplici e deliziosi. Per prepararne una ventina occorrono 1 rotolo di pasta sfoglia pronta, 1 tazza di salsa di pomodoro, 250 g di mozzarella per pizza, 10 olive nere, origano, olio, sale. Stendete la pasta sfoglia e tagliate diversi cerchi con un coppapasta, procedete nello stesso modo riutilizzando la pasta che avanza. Posizionate i cerchi su una teglia coperta con carta da forno. Nel frattempo condite la salsa di pomodoro con un filo di olio, un po’ di origano e del sale, versate quindi mezzo cucchiaio di salsa su ciascun cerchio e infornate in forno preriscaldato a 200 gradi per una ventina di minuti. Tagliate a rondelle le olive e a striscie la mozzarella, prima di concludere la cottura delle pizzette disponetevi sopra la mozarella e le olive per formare gli occhi del mostro.

    Biscotti a forma di teschi, zucche e fantasmini

    Non poteva mancare una ricetta dolce per Halloween! Per preparare l’impasto di quest’ultima ricetta dovete procurarvi 120 gr di burro, 120 gr di zucchero, 250 gr di farina antigrumi, 1 uovo, un pizzico di lievito. Per le decorazioni dei biscotti serviranno invece 70 gr di cioccolato bianco, una noce di burro, zucchero a velo, nutella e kroccant. Iniziate lavorando con le mani il burro con lo zucchero, aggiungetevi poi l’uovo e la farina con il lievito. Dovete ottenere un panetto compatto e morbido, con cui andrete a creare i diversi biscotti a forma di teschi, zucche e fantasmi (potete eventualmente farvi aiutare dalle apposite formine). Incidete occhi e bocca in quelli che avranno la forma di teschio e zucca e glassate gli altri. Disponeteli quindi sulla placca con la carta da forno e infornateli a 180 gradi per una quindicina di minuti, sino a doratura. Per le decorazioni dei teschi spolverizzate la metà di quelli incisi con lo zucchero a velo e accoppiateli con la nutella, per le zucche stendete solo la nutella e per i fantasmini sciogliete a bagnomaria la cioccolata bianca con una noce di burro, spalmatela sui biscotti e lasciate asciugare. Volendo potete impreziosirli con il kroccant.