Schemi maglia gratis per creazioni originali [FOTO]

da , il

    Lavoro a maglia che passione! Però, a volte, trovare la giusta ispirazione non è facile. Niente panico, perché in questo post ho cercato di raccogliere qualche schema a maglia gratis per permetterti di dare sfogo alla tua fantasia e realizzare oggetti e indumenti di uso quotidiano, non solo estremamente utili, ma anche molto belli! Scegli il tuo preferito, prendi in mano i ferri ed esibisci tutta la tua abilità e creatività!

    Schema di punto a coste traforate

    Nell’immagine che vedi qui in alto è stato eseguito punto ajour basato su una variazione delle coste. Il modello traforato è perfetto per la Primavera e molto pratico per chi si sta cimentando per la prima volta nell’arte del traforo. Per questo campione è stato utilizzato il CashSilk Laines du Nord, che è stato lavorato con un ferro da 4,5 mm.

    Per prima cosa dovrai eseguire su un numero di maglie multiplo di 3 + 1 + 4 maglie per il vivagno. Ecco il procedimento che dovrai seguire:

    F1: Passa la prima m a rov, 1 dir, * 1 rov, 1 gett., 1 acc o ppl *, ripeti da * a * fino a 3 m dalla fine del ferro, 1 rov, 2 dir.

    F2: Passa la prima m a rov, 1 rov, 1 dir, * 2 rov , 1 dir *, ripeti da * a * fino a 2 m dalla fine del ferro, 1 rov, 1 dir.

    F3: Passa la prima m a rov, 1 dir, * 1 rov, 2 dir ass, 1 gett * ripeti da * a * fino a 3 m dalla fine del ferro, 1 rov, 2 dir.

    F4: come il ferro 2.

    Questo punto è perfetto per creare una sciarpa o una stola, alternando il punto traforato alle coste.

    Scaldamani con Punto Obliquo

    Perfetto per le giornate invernali dal freddo pungente, ma anche per quelle serate primaverili che tanto primaverili non sono. Ecco cosa ti serve per realizzarli: ferri diritti numero 4,5, 50 gr di filato adatto ai ferri . I punti che andrai ad utilizzare sono il punto coste 3×2 , 1° ferro ( 3 dir, 2 rov*) , 2° ferro (*2 dir, 3 rov*).

    punto obliquo:

    1° ferro: *4 dir, 1 rov*

    2° ferro: *1 rov, 1 dir, 3 rov*

    3° ferro: *2 dir, 1 rov, 2 dir*

    4° ferro: *3 rov, 1 dir, 1 rov*

    5° ferro: *1 rov, 4 dir*

    6° ferro: *1 dir, 4 rov*

    7° ferro: *3 dir, 1 rov, 1 dir*

    8° ferro: *2 rov, 1 dir, 2 rov*

    9° ferro: *1 dir, 1 rov, 3 dir*

    10° ferro: *4 rov, 1 dir*

    11° ferro: riprendere dal 1° ferro

    All’inizio dovrai avviare 35 maglie e lavorare a punto coste 3×2 per circa 12 cm. A 12 cm d’altezza dovrai proseguire con il punto obliquo e lavorare per 26 ferri. Termina con 4 ferri a punto coste 3×2 e a questo punto potrai chiudere il lavoro. Cuci il tutto lasciando circa un foro di circa 3 cm per il pollice.

    Ma gli schemi a maglia non sono mai troppi per chi ama le sfide e adora cimentarsi ogni giorno con qualcosa di nuovo. Sfoglia la nostra fotogallery per trovare tante idee e modelli che ti aiuteranno a realizzare il lavoretto perfetto!