Sgrassante fai da te: sporco ostinato addio

da , il

    Sgrassante fai da te: sporco ostinato addio

    In questo articolo desidero darvi dei suggerimenti su come preparare un detergente sgrassante fai da te efficace contro lo sporco più ostinato (piano cottura, piatti e stoviglie unti, piastrelle), ma allo stesso tempo naturale e quindi assolutamente rispettoso dell’ambiente.

    Il vantaggio di preparare uno sgrassante fai da te consiste anche nel fatto che potrete impiegarlo per diversi usi in cucina senza correre il rischio di rovinare superfici delicate come legno e marmi, cosa che avviene molto di frequente utilizzando i comuni sgrassatori in commercio a causa delle loro formule aggressive.

    Ma veniamo al dunque: esistono diverse ricette per ottenere uno sgrassante fai da te. Un primo sistema consiste nello sciogliere in mezzo litro d’acqua, un cucchiaio di sapone di Marsiglia liquido (che svolge anche una potente azione smacchiante), 1/4 di bicchiere di alcool e 1/4 di bicchiere di acqua ossigenata (per garantire l’azione disinfettante) e un cucchiaio di bicarbonato di sodio. Potete aggiungere del succo di limone, qualche goccia di olio essenziale (o altra essenza a piacere) per donargli anche una gradevole profumazione. Aspettate almeno una settimana prima di utilizzarlo per aumentarne l’efficacia.

    Un’altra ricetta per preparare uno sgrassante fai da te molto efficace è quello che prevede l’impiego dei limoni e del sale. Procuratevi 2 limoni e passateli al mixer con tutta la buccia, per farlo al meglio sarebbe opportuno tagliarli a cubetti e aggiungere un pochino di acqua. In una pentola versate un litro d’acqua nella quale farete sciogliere 2 cucchiai di sale fino e alla fine aggiungetevi l’intruglio di limoni. Portate a ebollizione, dopo di che spegnete il fuoco e lasciate raffreddare. Una volta freddo, versate in un colino o in un setaccio il succo ottenuto e aggiungetevi 75 ml di aceto e 2 cucchiai di sapone di Marsiglia che avrete precedentemente sciolto in poca acqua. Mescolate bene il tutto. Il vostro sgrassante fai da te è pronto!

    Un’alternativa, non interamente naturale per ottenere uno sgrassante fai da te, ma comunque efficace è quello che prevede l’impiego del detersivo per i piatti (ne basta 1/4 di bicchiere) da combinare insieme all’alcool (800 ml) e all’aceto (1/4 di bicchiere).

    Se vi serve un’azione sgrassante efficace, ma delicata e piuttosto blanda (per lavare le superfici del bagno ad esempio) è sufficiente diluire in un litro d’acqua 2 cucchiai di bicarbonato o un bicchiere d’aceto. Ricordate di non utilizzare mai insieme bicarbonato e aceto perché si neutralizzano a vicenda.

    Foto di Emanuele Longo