Allattare fino a 3 anni: polemica per la foto su Time

da , il

    Allattare fino a 3 anni: polemica per la foto su Time

    Provocatoria e molto attuale la fotografia pubblicata sul Time che ritrae una donna, una mamma, che allatta il figlio di 3 anni. Lui è un bambino a tutti gli effetti, appare grande e la mamma è una di quelle che hanno sottoscritto la teoria dell’Attachment Parenting ideata dal pediatra e ‘guru’ William Sears che prevede un allattamento illimitato e anche di condividere tutti lo stesso letto. Sulla cover la domanda che viene fatta ai lettori è Sei Mamma abbastanza?.

    Sì, proprio così, vuoi essere una mamma vera? Una di quelle che non si stancano mai e che danno tutto per i loro figli? Devi allattare più che puoi e dormire con tutta la famiglia nel letto. A volte queste teorie un po’ eccessive fanno sentire molte mamme in difetto, da quelle che non riescono a cacciare neanche una goccia di latte a quelle che non hanno proprio voglia di dormire sempre con il proprio bambino.

    La donna apparsa sulla copertina del Time è Jamie Lynne Grumet, accanto a lei, o meglio, attaccato a lei, c’è il figlio di 3 anni, che beve con semplicità dal suo seno. Vedere un’immagine di questo tipo a molti non deve risultare naturale, in effetti vedere un bambino in scarpe da ginnastica capace di interagire attivamente e con una buona dose di coscienza con il mondo esterno, che però è attaccato alla tetta della mamma, potrebbe sembrare molto strano.

    Negli ultimi anni però molte donne seguono la teoria del dottor William Sears, si tratta dell’Attachment Parenting una teoria secondo la quale non è necessario lavorare sul distacco mamma/figlio, anzi, grazie all’attaccamento naturale tra i due il distacco avverrà, secondo il pediatra, in maniera più naturale e senza imposizioni di sorta.

    La teoria quadra, in molte parti del mondo è naturale che la mamma ed il bambino dormano insieme finchè ne hanno voglia, questo faciliterebbe anche i risvegli notturni, sempre secondo la teoria del prof. Sears infatti, se il bambino si sveglia per una necessità, prima la si appaga meglio è.

    Qual è secondo voi il momento giusto per smettere si allattare? Ci sono delle regole? E’ scandalosa la fotografia che è apparsa sul Time?

    Quello che si dice poi all’interno del magazine è forse ancor più forte: è vero che questo attaccamento da bambini renderà il distacco mamma/bambino ancora più difficile? Ed è vero che anche da adulti questi bambini resteranno ‘mammoni’? Su questo non ci conterei, forse il fatto di staccarsi con coscienza e non perchè ‘così si fa‘, potrebbe rendere il processo di gran lunga più fluido e meno traumatico.

    Cosa ne pensate? E voi, siete mamme abbastanza?