Colazione bambini, alcune idee semplici e sane

da , il

    Colazione bambini, alcune idee semplici e sane

    La colazione, anche se oggi non dev’essere più abbondante secondo la scienza, è il pasto più importante della giornata soprattutto per i bambini che hanno un assoluto bisogno di cibo per iniziare le tante attività che li attendono. Spesso però la mattina è un caos, i genitori hanno poco tempo, e i pargoli assonati non collaborano, alla fine l’intera famiglia ripiega per soluzioni sbrigative, tanto da portare troppo spesso il bambino a saltare la colazione. Eppure basta conoscere alcune semplici regole nutrizionali per riuscire a creare una colazione veloce e nutriente.

    I nutrizionisti dicono che la migliore colazione offre cibi nutrienti provenienti da almeno tre gruppi alimentari, cibi contenenti una quantità adeguata di proteine. Le proteine aiutano a mantenere più a lungo la sensazione di sazietà, latte, yogurt e uova sono tra i cibi più consigliati. Alcuni bambini non amano mangiare appena svegli, ma esattamente come per le verdure i trucchi per rendere il tutto più divertente dipendono dalla fantasia di mamma e papà.

    Il primo consiglio è cambiare le abitudini di tutta la famiglia, svegliarsi tutti dieci minuti prima aiuta, la prima colazione non ha bisogno di essere elaborata per essere soddisfacente e nutriente, ma necessita comunque di un po’ di tempo. Il latte, meglio se intero e fresco, per esempio,con cereali il tutto assieme a un frutto, o un succo d’arancia, è un’ottima scelta.

    Altri suggerimenti sono latte al cioccolato, fetta di pane tostato e frutta; frullato di banana; panino al latte, 1/2, e frutta; latte con cereali integrali, latte pane e marmellata; yogurt magro con cereali; fette biscottate con burro e marmellata o miele; meglio evitare se possibili le veloci e comode merendine industriali, così come i biscotti, uno tira l’altro e non si sa mai quanti ne mangiamo realmente. Questo quando possibile.

    Oltre oceano suggeriscono anche pizza, uova, tacchino, io eviterei e opterei sempre per una dieta mediterranea. Il concetto di base è abituare i bambini ad alimenti sani, e limitare gli zuccheri e i grassi. Se ora vi state lamentando perhè la mattina manca il tempo… basta pianificare, coinvolgere i bambini, in modo che possono aiutare nei limiti del possibile, e preparare qualche minuto prima.