Costipazione in gravidanza: i rimedi naturali per combatterla

da , il

    Costipazione in gravidanza: i rimedi naturali per combatterla

    Per la costipazione in gravidanza esistono diversi rimedi naturali in grado di combatterla. La stitichezza è un problema abbastanza diffuso tra le donne in dolce attesa, soprattutto negli ultimi mesi. In questi casi, assumere dei farmaci è sconsigliato, perché questi possono avere effetti negativi sul normale sviluppo del feto (causando delle malformazioni). Ecco perché, quando è possibile, il pediatra prescrive semplicemente dei rimedi naturali, capaci di risolvere il problema. Ma, come alleviare i problemi di stitichezza in gravidanza? E, quali sono le cause di questo fastidio?

    Cause

    La stipsi in gravidanza dipende anzitutto dagli ormoni in subbuglio che, se da un lato hanno il merito (il progesterone in particolare) di tenere a bada le contrazioni uterine, dall’altro diminuiscono la peristalsi intestinale (ossia i movimenti che fanno arrivare attraverso l’intestino le feci all’ano). Anche il peso e l’ingombro del pancione hanno un ruolo in tal senso. Proprio la pressione del feto in pancia, infatti, soprattutto negli ultimi mesi, ostacola il normale passaggio delle feci. Infine, un fattore determinante, è la predisposizione individuale; perciò è probabile che a soffrire di stitichezza in gravidanza siano soprattutto le donne che già prima di restare incinte soffrivano di questo fastidio.

    Rimedi naturali

    Cosa fare e cosa prendere per combattere la costipazione in gravidanza? In questi casi i rimedi naturali possibili sono diversi. Anzitutto, si consiglia alla futura mamma di bere di più, almeno un litro e mezzo al giorno di acqua naturale (o altre bevande non gasate). In gravidanza, infatti, aumenta anche il fabbisogno di liquidi da assumere. Ancora, per combattere la stipsi, si consiglia di aumentare l’apporto degli alimenti ricchi di fibre e di fare, tutti i giorni, un pò di attività fisica. In tal senso, basta anche solo una camminata di mezz’ora al giorno, ma anche un pò di nuoto, che è tra gli sport più consigliati in gravidanza. Tra i vecchi rimedi della nonna, poi, anche le prugne, che si sono rivelate anche secondo attuali ricerche, un vero e proprio lassativo naturale. Tra gli altri rimedi per combattere la stitichezza in gravidanza anche lo yogurt; i probiotici in esso contenuti, infatti, favoriscono e aiutano a mantenere il normale equilibrio della flora batterica intestinale. Di contro, si sconsiglia il ricorso indiscriminato ai lassativi farmaceutici; questi, infatti, vanno usati solo in caso di necessità e sotto stretto controllo medico. Questi rimedi, infatti, se utilizzati spesso, possono compromettere il normale meccanismo fisiologico di espulsione delle feci. Insomma, alla lunga, l’utilizzo indiscriminato di lassativi porta ad una stitichezza maggiore. Meglio optare per i rimedi naturali!