Lavoretti manuali per bambini di 3 anni

da , il

    Lavoretti manuali per bambini di 3 anni

    Ecco dei lavoretti manuali per bambini di 3 anni da fare divertendosi ed imparando tante cose. Sì, perchè a partire già dai due anni i bambini hanno voglia di sperimentare toccando materiali e manipolandoli, hanno voglia di muovere le dita e di provare la sensazione di poter dar forma a qualcosa. Ecco perchè i lavoretti anche a quest’età sono molto importanti da fare, ovviamente saranno cose semplici ma molto fantasiose. Qualche idea carina dopo il salto.

    Qui di seguito una serie di lavoretti per bambini di tre anni molto semplici che però stimoleranno la manualità e la fantasia dei più piccoli.

    Gioielli con la pasta

    Una delle cose più complicate per i bambini piccoli è imparare ad infilare degli oggetti in altri, ecco perchè sono tanto diffusi i giochi che stimolano questa capacità, se vogliamo aiutare anche noi i bambini a diventare abili in questa cosa possiamo proporgli di fare delle collane con la pasta.

    Occorrente: qualche pacco di pasta con il buco (tipo penne o tubetti), pennarelli o tempere, spago non troppo doppio.

    Procedimento: la pasta si potrà prima colorare o con le tempere o con i pennarelli, oppure la si potrà far bruciacchiare in padella così da farla diventare marrone scuro. Una volta colorata si potrà iniziare ad inserirla nel filo, che non deve essere troppo sottile altrimenti per i bambini sarà difficile l’inserimento. Alla fine fate indossare i gioielli ai bambini o fate dei pacchetti da regalare agli amici o ai parenti.

    Formine con la pasta di sale

    Occorrente: pasta di sale (vedi la ricetta), tempere, formine per biscotti.

    Procedimento: modellare la pasta di sale come più vi piacerà magari seguendo alcune idee in creazioni in pasta di sale.

    Collage con la carta delle riviste

    Occorrente: giornali ritagliati, colla, cartoncini

    Procedimento: ritagliare delle pagine di giornali colorate (verdi, rossi, grigi ecc), disegnare un paesaggio con i pezzi di carta attaccandoli con la colla. Per esempio fare un paesaggio marino, mettendo tanti pezzi blu sotto e dei piccoli pezzetti di carta colorata per fare i pesci o i coralli.

    Dipingere con le mani

    Occorrente: colori non tossici da usare con le mani, cartoncini

    Procedimento: qui potrete sbizzarrirvi come volete, fateli esprimere magari potreste anche fare le forme delle amni di tutta la famiglia.