Mamme imprenditrici gestiranno negozi in franchising

da , il

    Mamme imprenditrici gestiranno negozi in franchising

    Un recente dato diffuso da Bankitalia, qualche settimana fa, ci rassicurava circa il fatto che nel nostro Paese le mamme lavoratrici non sono ostacolate nella carriera dal fatto di avere dei figli. Davvero una bella notizia per chi vuole essere mamma senza per questo dover rinunciare a realizzarsi professionalmente.

    Proprio per venire incontro a questa esigenza delle mamme, Preca Brummel, azienda leader nel settore dell’abbigliamento per bambini, ha lanciato il progetto ‘Mamme Fanno Impresa‘ annunciando l’apertura a di una serie di punti vendita in franchising che saranno per l’appunto gestiti da mamme.

    Si tratta della prima iniziativa in Italia per l’imprenditoria femminile promossa da un’azienda privata. L’idea di puntare sulle mamme è venuta a Carola Prevosti, Direttore Generale del Gruppo Preca Brummel nonché mamma di due bimbi. ‘Già con la fortunata esperienza intrapresa con Gi Group nel progetto Moms@Work – ha affermato – grazie alla quale stiamo inserendo numerose neo mamme nei nostri punti vendita direzionali, abbiamo capito che nella relazione di vendita con una mamma si instaura un legame speciale. L’addetta alle vendite-mamma riesce a comprendere immediatamente le esigenze di un’altra mamma o di un papà arrivando a creare con loro un legame basato sull’empatia e sulla fiducia, gli stessi valori che sono alla base dei nostri due brand Brums e Bimbus che partono da 0 mesi. Allora ci siamo detti: Perché non rafforzare ancora di più il legame tra l’azienda e le mamme?‘.

    Non possiamo che applaudire all’iniziativa soprattutto in un Paese come il nostro dove capita ancora di sentire di una dirigente demansionata dopo il suo rientro dalla gravidanza e di altri spiacevoli episodi discriminatori nei confronti delle donne mamme.

    Ci sono già diverse mamme a gestire i punti vendita in franchising dell’azienda. Per candidarsi e per ulteriori informazioni sul progetto si può consultare il sito http://www.mammefannoimpresa.it, dove alcune mamme franchisee raccontano la loro esperienza imprenditoriale dimostrando che una donna mamma può essere anche un’ottima imprenditrice. Ricordiamo che secondo i dati di Manageritalia una donna su quattro lascia il lavoro dopo la maternità perché non esisto in Italia politiche di sostegno all’occupazione femminile. Ben venga allora che dove non arriva il pubblico arrivi il privato!