Milk Bar, reggiseni per l’allattamento e accessori per la maternità

da , il

    Milk Bar, reggiseni per l’allattamento e accessori per la maternità

    Ammettiamolo i reggiseni per l’allattamento sono davvero brutti: non un pizzo, un ricamo, un colore passionale.

    Ci guardiamo allo specchio e non abbiamo nemmeno voglia di farci vedere dal nostro compagno.

    Sono anonimi, per lo più realizzati in semplice cotone, a triangolo con coppette per assorbire il latte in più.

    Eppure si dice che in gravidanza le donne sono più belle, più desiderate, avvenenti, e allora? Perchè non essere sexy anche sotto il vestito? A questo ha pensato una giovane imprenditrice americana che ha importato in Italia prodotti sensuali per la gestazione e il post parto.

    Si chiama Milk Bar, è non è una caffetteria, ma solo un negozio dedicato alle donne che allattano (da qui milk, latte), ai bebè e in maniera indiretta ai papà.

    La proprietaria del marchio si chiama Kiersten Miller è nata e cresciuta a New York City dove per 14 anni ha fatto l’aiuto regista. Capitata in Italia, a Roma per l’esatezza, per un film,sul set ha conosciuto un uomo che presto è diventato suo marito e padre della piccola Millie.

    Da mamma in attesa, Kriesten ha vissuto la stessa mancanza di abiti e intimo sexy che ogni donna italiana, finora, vive. Così ha deciso di aprire il punto vendita per abbigliamento e intimo per mamme con pancione che voglio sentirsi ancora femmine .

    Il negozio è andato così bene che è diventato un franchsing ed ha aperto da poco anche a Milano.

    Cosa si può trovare in questi punti? Innanzitutto reggiseni sexy: di pizzo, in satin, neri, prugna, rossi che possono essere comodamente misurati nei camerini, e poi

    marsupi fino ai 4 anni di età del vostro bambino, abbigliamento premaman molto femminile, e pezzi di corredini per il neonato molto belli: vanno a ruba le calze per le bambine a forma di ballerina.

    E i prezzi sono anche competitivi: un reggiseno costa in media 39 euro, molto meno dei reggiseni tradizionali per l’allattamento.

    Ma il Milk Bar non è solo un negozio ma anche un punto di incontro per le mamme che allattano. Si possono trovare informazioni, per esempio, sul La leche league oppure l’elenco aggiornato dei luoghi di maggiore interesse per i neogenitori…

    Allora mamme romane e milanesi fateci sapere!