Storie per bambini, i libri da leggere dai 0 ai 3 anni

da , il

    Storie per bambini, i libri da leggere dai 0 ai 3 anni

    Già da quando il bambino è nella pancia della mamma riesce a percepire i suoni, la voce della mamma ed i suoi toni a seconda dello stato d’animo, questa è la dimostrazione che a leggere una storia al proprio bambino si può iniziare fin da subito. Leggere delle favole, delle storie o delle filastrocche ai bambini fin da piccoli non solo contribuirà a rafforzare il rapporto con chi legge ma darà al bimbo un forte senso di protezione e gli insegnerà ad ascoltare. Ecco che libri potrete leggere ai bambini dai 0 ai 3 anni.

    Recenti studi hanno dimostrato che leggere a voce alta ad un bambino negli anni prescolari, sviluppa inoltre le sue possibilità di apprendimento per tutto il periodo scolastico. Ma cosa leggere?

    Per i bambini molto piccoli sarà molto importante, durante la lettura, dare un tono alla storia letta, infatti spesso non comprenderanno tutte le parole, ma il senso dalla favola lo percepiranno dalla voce del lettore. I libri adatti ai bambini di questa fascia di età sono di diverso tipo, noi qui ne individueremo quattro: delle favole brevi, le filastrocche, libricini sulla vita quotidiana e i libri creativi. Di seguito qualche suggerimento.

    Favole brevi

    - L’albero delle fiabe. Storie tenere di Roberto Piumini

    Dalla fantasia di Roberto Piumini una raccolta di 15 racconti, storie, fiabe, favole illustrate dove i protagonisti sono una ranocchia stonata, una lumaca, e tanti altri simpatici animali per il piacere dei più piccoli.

    - C’era una volta…5 fantastiche fiabe

    Cappuccetto rosso, I tre porcellini, Cenerentola, Il brutto anatroccolo, La principessa sul pisello: 5 fiabe classiche tra le più note e amate dai bambini, rilette con un sorriso e raccontate in filastrocca. L’ampio formato dell’albo dà spazio e respiro alle splendide illustrazioni. Un modo nuovo e divertente per esplorare il già noto, offrendo nel contempo una chiave di lettura scherzosa e leggermente sconsacrante, perché tutte le storie, e dunque anche le fiabe più famose, mutano a seconda di chi le scrive.

    - Barbapapà – Collana del Battello a Vapore

    10 libri che raccontano le avventure dei Barabapapà, storie semplici con poche parole e molte immagini che hanno fatto crescere due generazioni di bambini.

    Filastrocche

    - Millanta, la gallina canta

    366 filastrocche illustrate, una per ogni giorno dell’anno che hanno per protagonisti gli animali così tanto amati dai bambini.

    - Ninne nanne e tiritere

    Tiritere, storielle, e 100 ninne nanne, tutte in un unico volume selezionate da Lella Gandini con le deliziose illustrazioni di Nicoletta Costa, una delle illustratrici più quotate in Italia e molto amata dai bambini.

    - Filastrocche in cielo e in terra di Gianni Rodari

    Sorridenti filastrocche sulla punteggiatura, treni che viaggiano sui binari della fantasia, bizzarri personaggi usciti dal cappello di prestigiatore di Gianni Rodari.

    Libricini sulla vita quotidiana

    - Giulio Coniglio fa la nanna

    Un libro robusto e coloratissimo con una semplice storia ed emozioni in cui i più piccoli si possono facilmente identificare. Guarda come dorme Giulio Coniglio dopo aver tanto giocato con tutti i suoi amici!

    - Si può

    Non sempre si può ma a volte si deve fare quello che salta in mente. Non sempre si deve ma a volte si può fare non come dice la gente.

    Un libro positivo che incoraggia le esperienze del bambino che può e deve fare per crescere e formarsi. Per diventare grandi serenamente ci si deve scontrare anche con i fallimenti, le paure, senza timori. E’ un libro che incita a fare, provare, osare, senza costrizioni.

    - Ho un fratellino

    Finché stava buono e zitto nella pancia della mamma, Marco mi era proprio simpatico, ma appena è arrivato a casa sono cominciati i guai: non fa che strillare e la mamma e il papà sembrano avere occhi solo per lui. Un giorno, però, mi sono avvicinata alla sua culla, lui mi ha teso le sue braccine e ha smesso di piangere. In fondo non è male avere un fratellino.

    Libri creativi

    - Muu! Muu! Chi sei tu?

    Tra i dodici e i diciotto mesi i bambini gattonano e camminano e sono curiosi di scoprire tutto ciò che li circonda. E’ importante leggere loro dei libri che propongano illustrazioni, oggetti, da poter chiamare per nome, che richiamino suoni da imitare, con pagine cartonate e facili da girare con le loro manine.

    - Dove vivo?

    Ogni animale del libro vive in un luogo particolare. Riesci a scoprire dove vive l’anatra? Un libro per imparare nuove esperienze legate allo sviluppo del bambino.

    - Guarda

    I bambini cominciano ad imparare una lingua durante i primi 6 mesi di vita. Leggere ad alta voce permette loro di assimilare il suono della voce umana e li aiuta ad acquisirne il linguaggio. Quando prendete in braccio il vostro bambino e gli leggete un libro incoraggiate la sua autostima e il suo senso di fiducia e di affetto, che sono gli elementi primari per il suo futuro successo, questo libro vi aiuterà a condividere le esperienze del mondo.