Buthan: matrimonio reale del principe azzurro dell’Himalaya

da , il

    Buthan: matrimonio reale del principe azzurro dell’Himalaya
    [fotoda nome="AP/LaPresse"]

    Per tre giorni da domani inizieranno le celebrazioni per un altro matrimonio reale quello che si volgerà in Bhutan, un piccolo regno ai piedi dell’Himalaya tra l’India e la Cina. Si festeggeranno le nozze attesissime da tutta la popolazione tra il re Jigme Khesar Namgyel Wangchuk con una suddita di origini borghesi di nome Jetsun Pema. Il giovane re, di soli 31 anni, è stato soprannominato il ‘principe azzurro dell’Himalaya’, qualche mese fa quando aveva annunciato al paese delle sue prossime nozze ne rimasero tutti stupiti, anche in Oriente sposare una donna che non abbia sangue nobile non è da tutti, ma invece gli schemi a quanto pare si stanno rompendo anche lì.

    Si vocifera che sarà una cerimonia semplice nel rispetto delle tradizioni orientali e locali senza molti ospiti famosi, tutto si svolgerà in un castello nell’antica capitale di Punakka. Jetsun Pema, la futura sposa, è di 10 anni più giovane e, come dicevo, non è di origini nobili, è la figlia di un pilota di linea e di un’aristocratica, questo però non ha affievolito l’entusiasmo dei sudditi bhutanesi che già da mesi si sono organizzati da tutto il Paese per riuscire ad assistere al grande evento.

    Ancora una volta una storia attuale come quella del Principe William che ha sposato la ‘non nobile’ Kate Middleton o ancora prima quella del Principe Felipe di Spagna che ha sposato la giornalista asturiana Letizia Ortiz o le ultime nozze tra Alberto di Monaco e Charlene. La fortunata ragazza che sposerà il Principe dell’Himalaya ha studiato architettura in Inghilterra e che è appassionata di pittura e di basket, e, il futuro sposo laureato a Oxford ‘ha tutte le qualità che deve avere una donna’ ed una futura regina a quanto pare.

    Un’altra novità per il re del Buthan sarà che Jetsun Pema sarà la sua unica moglie, in precedenza infatti il padre sposò quattro donne. Jigme Khesar ha deciso invece che sarà monogamo ‘Io e Jetsun saremo insieme per il resto della nostra vita’, questo afferma. Il giovane sovrano Jigme Khesar è salito al trono nel 2008 quando il padre abdicò, a seguito di questo decise di abolire la monarchia assoluta e di introdurre le elezioni democratiche nel Paese buddista che conta ad oggi 600 mila abitanti.

    Al momento dell’annuncio delle nozze il re ha detto ‘Chiedo al governo di non fare progetti per una grande festa. Non vogliamo una cerimonia ostentata, nè uno spettacolo mediatico. La felicità del mio amato padre e la benedizione del nostro popolo mi daranno la più grande gioia e felicità‘.

    Viva l’amore anche quello da favola!