Cerimonia nuziale in diretta su internet: l’ultima novità per parenti e amici lontani

da , il

    Cerimonia nuziale in diretta su internet: l’ultima novità per parenti e amici lontani

    Il servizio sarà presentato alla fiera Pompei Expo 2010, in programma dal 4 al 12 dicembre prossimi, per offrire una soluzione ai futuri sposi che vogliono condividere l’emozione del fatidico giorno anche con parenti e amici che si trovano lontani, in tempo reale. Un’idea originale che va oltre i classici, ma intramontabili, foto e video del matrimonio ma è più vicino a una delle ultime e moderne tendenze, ossia la realizzazione di un sito internet come album di nozze.

    Siete alle prese con la scelta del fotografo e dell’album che raccoglierà le foto del vostro matrimonio ma avete anche degli affetti lontani? Vi chiedete come far vivere, in tempo reale, le emozioni, l’allegria e i festeggiamenti della propria cerimonia nuziale ai parenti o agli amici che abitano lontano, magari all’estero o addirittura dall’altra parte del mondo?

    La soluzione c’è e unisce fantasia e tecnologia. Basta infatti una webcam ad alta risoluzione sistemata nella location del ricevimento e accessibile tramite un computer collegato da qualunque parte del pianeta, e il gioco è fatto: la gioia dei novelli sposi arriverà ovunque.

    L’originale servizio per gli sposi sarà presentato in occasione di Pompei Expo 2010, una delle fiere dedicate agli sposi che si svolgono in questo periodo, in programma dal 4 al 12 dicembre nell’area espositiva del Santuario di Pompei.

    A lanciare questo tipo di servizio, il primo interamente dedicato alle coppie di sposi, è l‘Hotel Imperiale di Terzigno (Napoli). L’idea è nata da Maurizio Imperiale, titolare della struttura, che ha reso standard, cioè incluso nel prezzo del ricevimento in albergo, un servizio offerto in occasione di una particolare richiesta pervenuta da una sposa con parenti in Germania.

    In sala ricevimenti vengono collocate due telecamere wireless alle quali, tramite il nostro sito web, si può accedere da un qualsiasi computer collegato a internet, attraverso una password che viene fornita soltanto agli sposi. Saranno loro, in occasione della cerimonia, a comunicarla ai parenti o agli amici che vivono lontano per permettergli di seguire comodamente da casa tutta la cerimonia e i festeggiamenti.

    Questa nuova idea per il matrimonio unisce fantasia e curiosità, ma l’aspetto che, secondo me, risulterà vincente è l’utilità. Basta pensare a quante persone vivono distanti dai propri affetti più cari che potranno così avere a disposizione un servizio per renderli partecipi e sentirli meno lontani.