Collezione 2016 abiti da sposa Gritti [FOTO]

da , il

    La collezione 2016 di abiti da sposa Gritti si caratterizza per uno stile moderno e iperfemminile, una proposta dominata dalla grazie senza tempo del bianco in cui non mancano però tocchi cromatici più audaci. In vista della nuova stagione, il marchio si lascia tentare da tutti i diktat più interessanti del momento, dagli abiti asimmetrici a quelli rossi, dai modelli strapless a quelli dalle forme più strutturate. Scopriamo insieme le novità della collezione Gritti 2016.

    Gli abiti da sposa in pizzo rappresentano da sempre la prima scelta delle donne di tutto il mondo per il giorno più bello della loro vita, creazioni raffinate e sofisticate che a oggi tutti i brand leader nel settore bridal propongono in versioni sempre più caratteristiche.

    Anche Gritti pensa abiti in pizzo dalle forme molto chic, come avrete modo di vedere sfogliando le immagini della nostra fotogallery. Parliamo di modelli con maniche interamente ricamate, dai decori effetto tattoo, decorazioni che continuano poi lungo il corpetto e la schiena. Gli abiti con gonna ampia sono quelli che meglio si prestano a questo tipo di abbellimenti, spazio quindi a vestiti con carrè in pizzo lungo il bustier sagomato, a modelli con scollo omerale e maniche midi ricamate, e a versioni con ricami pregiati completati da Swarovski che rivestono per intero la schiena.

    Più caratteristici gli abiti monospalla con bretella unica o con una sola manica. Uno stile più classico segna i vestiti con gonne strutturate, modelli decorati con diversi livelli di rouches e volant su un sottogonna arioso in tulle. Agli abiti da sposa scivolati sono riservate forme più lineari che aderiscono alla silhouette, completati da spacchi frontali o laterali seducenti, mentre gli abiti da sposa a sirena sfoggiano code alte o più basse che continuano in strascichi di diverse lunghezze.

    Gli abiti da sposa asimmetrici sono una delle tendenze di maggior successo quest’anno, perciò spazio anche da Gritti a modelli di questo tipo, con gambe scoperte nella parte anteriore e una coda lunga in quella posteriore. Ad aggiungere un tocco più moderno e intrigante alla collezione ci pensano gli abiti da sposa colorati: rosso intenso per i vestiti più eccentrici, con spacco laterale lungo la gonna e corpetto a cuore privo di bretelle; turchese per le versioni più delicate e bon ton dallo stile principesco.

    Qual è l’abito da sposa Gritti che sognate di indossare dalla collezione 2016?