Come truccare una sposa

da , il

    Quella del trucco non è un’arte semplice e truccare una sposa richiede una grande esperienza. Se volete provare da voi, vi consigliamo di fare un po’ di pratica prima, anche perché si sa il trucco della sposa è la prima cosa che si noterà quel giorno e che rimarrà per sempre impresso nelle immagini del fotografo. Truccarsi per un’occasione come questa richiede ovviamente grande precisione e cura dei dettagli, come noterete nel video in cui è possibile seguire passo dopo passo come truccare una sposa.

    E allora ecco alcuni consigli fondamentali da tener presente per chi vuole apprendere le prime nozioni.

    Prima regola da seguire è che il giorno del matrimonio una sposa deve essere radiosa e luminosa senza mai esagerare: è questa l’unica regola sempre valida per ogni donna di classe, a partire dall’abito da sposa fino all’acconciatura. Ovviamente questo vale anche per il trucco. E’ consigliabile affidarsi ad un professionista, poiché il make-up, soprattutto per questo evento, deve essere visibile ma non troppo. E deve essere in armonia con lo stile dell’abito e la stagione. Consigliamo di scegliere un buon truccatore almeno un paio di mesi prima del matrimonio, nel caso mostrargli una fotografia dell’abito da sposa e dell’acconciatura e fare almeno un paio di prove, in modo tale da studiare per bene il vostro personal make-up. Se non siete soddisfatte, chiedete di provare diverse soluzioni fino ad arrivare a quella che ritenete la migliore per valorizzare il vostro volto. Per le prove preferite sempre orari che tengano conto del tipo di luce che ci sarà nel momento della cerimonia, questo perchè un trucco alla luminosità dei faretti può distorcere i colori, e poi perché portando il trucco per diverse ore potrete rendervi conto della durata e del vostro livello di soddisfazione. Quel giorno è meglio se il truccatore verrà con buon anticipo per preparare la base prima che la futura sposa indossi l’abito, per concludere con gli ultimi ritocchi prima che parta da casa. La prima cosa da applicare e’ una buona base di fondotinta con l’aiuto di una spugnetta umida, partendo dal centro delle guance verso l’esterno, il mento e la fronte. Questo servirà a rendere omogeneo e luminoso il volto proteggendo e idratando la pelle. Dopodiché verrà applicato il fondotinta e un velo di cipria. L’uso del fard darà vivacità alla pelle e metterà in risalto alcuni tratti del viso. Per truccare gli occhi della sposa si userà un pennello largo e piatto, con cui verrà stesa sulla palpebra un ombretto delicato, vanno bene tutti i colori pastello, mentre sfumerete un ombretto più scuro tra la palpebra e l’arcata sopraciliare. Con una matita sottile o con l’eye-liner disegnate una linea sottile e uniforme per incorniciare gli occhi con l’attaccatura delle ciglia. Passate poi il mascara nero sulle ciglia separandole una ad una. Per quanto riguarda le labbra usate una matita color carne e poi passate tanto gloss.

    Ricordate che quel giorno voi sarete le protagoniste assolute e dovrete essere per questo scintillanti!

    Per rendervi il compito più facile postiamo un tutorial video su come truccare una sposa