Matrimonio a tema Halloween per nozze in stile dark [FOTO]

da , il

    Volete organizzare un matrimonio a tema Halloween? State leggendo l’articolo giusto cari sposini amanti delle nozze in stile dark! Se l’idea di primo impatto può sembrare un po’ macabra c’è da dire che é invece sicuramente originale: il tema di Halloween permette di sbizzarrirsi in tutti i campi, dai vestiti degli sposi agli allestimenti, insomma via libera all’inventiva e al desiderio di stupire i vostri ospiti.

    Gli sposi

    L’abbiamo già detto, tra tutti i matrimoni a tema che potevate pensare di organizzare quello di Halloween è sicuramente il più folle, certo, se vi sposate il 31 ottobre nessuno vi obbliga a ricreare le atmosfere della “festa delle streghe”, ma con gli invitati giusti e un pizzico di ironia la festa potrebbe rivelarsi indimenticabile. Partiamo dagli abiti degli sposi: ricordatevi che per non cadere nel trash non dovete travestirvi ma semplicemente ricreare uno stile. Le donne hanno ben chiaro l’esempio del celebre film di animazione “La Sposa Cadavere”, da aggiungere: una buona dose di make up occhi nero, un’acconciatura fuori dall’ordinario e un rossetto rosso o borgogna. Via libera anche a decori come spille per capelli o applique del vestito che ricordino la simbologia di Halloween, un bouquet con colori tipici autunnali oppure, per le più estreme, un mazzolino di crisantemi. Allo sposo basterà vestirsi di nero e, per aggiungere un tocco di originalità, indossare un bel mantello in pieno stile Dracula.

    Allestimenti e decorazioni

    Per quanto riguarda gli allestimenti esistono molte possibilità, se vi sposate in Chiesa non potete dimenticarvi del luogo in cui siete e dunque le esagerazioni meglio lasciarle da parte, pensate piuttosto a delle belle decorazioni con candele e zucche e a scegliere ottimamente la location, ad esempio una bella Chiesa di epoca gotica farà da sola tutta l’atmosfera. Per i matrimoni civili, invece, la libertà è ampia e dunque via libera a finte ragnatele, Jack-o’-lantern intagliate illuminate dall’interno per un effetto spettrale da usare come centrotavola e anche, in versione mignon, come segnaposti. Per intrattenere gli ospiti, al posto del solito gruppo musicale, potreste ricreare l’atmosfera di Halloween assoldando una cartomante che legga il futuro e chiedendo ai tradizionali paggetti di fare il giro dei tavoli al suono del tipico “Dolcetto o scherzetto?”. La torta nuziale ovviamente deve essere a tema, rivolgetevi ad un cake designer e lasciategli carta bianca per realizzare qualcosa di davvero particolare, anche dei cupcake decorati seguendo lo stesso filone creativo della torta possono essere un’ottima idea da regalare agli invitati come bomboniera originale. Riempite la sala di candele e lumini, le luci bassissime e soffuse creeranno l’atmosfera giusta e ai vostri ospiti sembrerà per qualche ora di vivere in un film, di sicuro un matrimonio che non dimenticheranno facilmente!