Matrimonio in inverno: giacche e coprispalle per la sposa [FOTO]

da , il

    Il matrimonio in inverno, soprattutto per la sposa, potrebbe rivelarsi insidioso per quanto riguarda la scelta di giacche o coprispalle da abbinare all’abito. Le maison non offrono moltissime novità e da sempre le sposine della stagione fredda cercano di trovare delle soluzioni alternative, affittando pellicce, facendosi creare a mano stole o scaldacuore in lana o maglia, oppure sfidando le gelide temperature con semplici coprispalle in pizzo abbinati agli abiti.

    Le soluzioni tradizionali

    Stola in pelliccia blu

    Come dicevamo la soluzione più gettonata dalle spose per i matrimoni in inverno è quella di acquistare o, molto più spesso, noleggiare, delle pellicce o eco-pellicce bianche, avorio, oppure di colori a contrasto come blu, grigio se non addirittura nero, da utilizzare prima e durante la cerimonia, durante il lancio del riso fuori dalla Chiesa, per poi godersi l’abito finalmente scoperto una volta nel tepore del luogo del ricevimento. Al di là del fatto che la pelliccia sia vera o meno, rimane un problema di fondo, ovvero: a molte donne non piace! Per ovviare a questo esistono delle alternative altrettanto tradizionali, giacche con maniche lunghe o a tre quarti vengono realizzate nei più svariati tessuti per adattarsi al vestito. Le troviamo così in raso, in pizzo, in seta, con collo tondo o rigido e alla coreana: l’unico inconveniente? Una giacca bisogna saperla portare altrimenti rischierà di dare un effetto “antico” a tutto il look e far sembrare l’interno matrimonio sotto Natale una festa in maschera.

    Alternative originali

    giacche da sposa originali

    Per le spose più giovani e che amano osare con i contrasti esistono anche delle possibilità alternative, ovvero giocare con i colori e i materiali e anche con le occasioni d’uso. Immaginatevi ad esempio una sposa che indossa sopra l’abito un caldissimo maglione d’angora o lana in colori romantici come grigio perla, azzurro, rosa antico, oppure che sceglie delle stole con decorazioni e drappeggi originali in colori sgargianti come viola, rosso e marrone. Per le più freddolose che non vogliono investire ulteriore denaro nel look del grande giorno si può sempre pensare di utilizzare un cappotto o una mantellina bon ton già presenti nell’armadio, basterà abbinarle di colori soft come beige, grigio o lo stesso bianco. Un’idea rock invece, come visto su alcune passerelle, è quella di abbinare il classico abito da sposa in tulle o organza con una giacca o chiodo in pelle nera: di sicuro impatto, magari da scegliere se optate per la cerimonia civile! Infine, al posto del velo, insieme alle acconciature tipiche di questa stagione, si può dramatizzare il look con capellini in lana decorati in tinta con sciarpe e guanti.