Intimo femminile, slip di giorno e guepiere di notte

da , il

    Intimo femminile, slip di giorno e guepiere di notte

    Strumento di seduzione e fascino, la lingerie rappresenta da sempre quell’indumento che sottopone gli uomini a giorni e giorni di riflessione quando deve essere regalato ad una donna. Infatti è più facile a dirsi che a farsi.

    Culotte, slip, bustini, guepiere e perizomi sono alleati di seduzione che trasmettono cariche di autostima e fascino, per questo l’intimo femminile non deve essere ‘solo carino’ o ‘giusto’, ma deve riuscire a saper evitare conseguenze indesiderate o evidenziare i punti critici di un corpo.

    Pensate alla signora Mary Jacobs, quando nel 1914 per indossare un abito trasparente pensò bene di indossare un reggiseno che creò cucendo insieme due fazzoletti e del nastro; da quel giorno l’intimo ha percorso una strada in salita ottenendo risultati e successi inaspettati e spesso miracolosi, grazie a push up, babydoll, pizzo nero, dettagli in raso, righe, stringhe, piume e strass. Capi e accessori shock e ad hoc che rapprendano un cocktail irresistibile di mistero e seduzione.

    L’ Underwear firmato Elle Macpherson, sexy ed attraente, riporta in auge il pizzo, ma anche il colore vivace e brioso utilizzando tinte purpuree e rosee, per una donna-bambina a cui piace giocare tra le lenzuola. E per essere messe ‘tutte in riga’, un po’ ufficiale gentildonna, un po’ navigatrice, il guardaroba si rinnova di completi intimi a righe per dare il benvenuto alla primavera, ma anche all’estate, in celeste, verde, giallo e arancio. Immancabile è però il rosso, dalla lingerie al corsetto (o busto), in velluto o raso che fascia e avvolge i corpi rendendoli seducenti e morbidi allo stesso tempo. Scollature accattivanti su reggiseni minimali dedicati a chi ha un seno piccolo impazzano sulle passerelle delle capitali della Moda per esaltare i décolleté più small. E da Parigi, sotto il vestito, la Guepiere. Bustino allungato con stecche che modellano il corpo e ferretti per sostenere il davanti, chiuso da ganci sulla schiena, reggicalze e tanto sex appeal compongono il rilancio di un in intimo da diva, riprendendo il fascino delle ballerine del Burlesque. Ricerca e provocazione sono il look giusto per una donna che ama attirare l’attenzione in maniera garbata, senza eccedere nel volgare, abbinando sensualità, raffinatezza e semplicità.