Moda autunno inverno 2010/2011: i polacchini

da , il

    Moda autunno inverno 2010/2011: i polacchini

    Piacciano o no, la moda autunno inverno 2010/2011 porta alla ribalta un must in gran voga negli anni passati, ovvero i polacchini! La versione aggiornata è molto più spregiudicata di quella che usavamo negli anni ’90…i graziosi stivaletti infatti sono stati rivisitati in sexy, sportivo o casual mood, a seconda degli utilizzi! Gli scarponcini, che ricordano tanto quelli da trekking, sono stati ridisegnati per la rigida stagione autunno inverno 2010/2011 dalle grandi aziende di moda e hanno tutti un tacco vertiginoso che può essere in para, gomma o legno: abbinabili anche a pantaloni sportivi e gonne di jeans, sono sempre più irresistibili grazie alla linea informale che li caratterizza.

    Gli scarponcini, che ricordano tanto quelli da trekking, sono stati ridisegnati per la rigida stagione autunno inverno 2010/2011 dalle grandi aziende di moda e hanno tutti un tacco vertiginoso che può essere in para, gomma o legno: abbinabili anche a pantaloni sportivi e gonne di jeans, sono sempre più irresistibili grazie alla linea informale che li caratterizza.

    Il look da montagna invade la città…non solo scarponcini ma anche maglioni di lana con le tanto amate/odiate renne natalizie ricamate, vestitini, sciarpe e cappellini, proprio come propone la linea Camomilla Italia per l’autunno inverno 2010/2011.

    E quindi, dopo aver acquistato i colorati stivali di gomma, accessorio must have della stagione invernale, utilissimi nelle ricorrenti giornate di pioggia battente, le fashion addicted più coraggiose dovranno sicuramente munirsi di stivaletti o booties, chiamateli come vi pare, con interni in pelliccia, per mantenere i piedi caldi, nei colori che richiamano la natura come ghiaccio, marrone, nero o beige.

    Anche se non passeranno alla storia come accessori eleganti, questi scarponcini sdrammatizzano un po’ la classica scarpa con tacco riadattandola alle esigenze della donna che lavora: una donna pratica, alla moda ma sempre di corsa e alle prese con tanti imprevisti come neve, pioggia, freddo. Ecco dunque che questi stivaletti, nelle tante versioni che spopolano le nostre città, tengono conto anche delle intemperie!

    Il compromesso di questa ultima tendenza è dunque tra l’utilità (tacco alto) e la praticità (interno soffice e caldo)….sempre se siate pronte a voler scendere a compromessi!