Moda Natale 2013 in versione low cost, per serate speciali a prezzi bassi [FOTO]

da , il

    La moda low cost ci offre quest’anno alcuni degli outfit più belli per Natale 2013, look il cui cuore sono abiti lunghi con trasparenze curate ad arte, minidress più seducenti e giovanili, ma anche pantaloni e coordinati nei colori moda più glamour della stagione. Le griffe di moda economica sono sempre più all’avanguardia, in grado di riproporre le tendenze fashion di maggior successo lungo capi a prezzi decisamente competitivi: diamo uno sguardo alle proposte per Natale più da vicino.

    Le festività natalizie sono da sempre associate al colore rosso, come saprete, e in questa stagione in particolare, segnata dal grande ritorno di moda delle fantasie tartan a quadri, la cosa è anche più vera. Stradivarius ha inserito nella sua ultima collezione autunno/inverno 2013-2014 diversi capi con questa fantasia, dai minidress senza maniche da abbinare a dress coat e cardigan in coordinato, ai leggings, motivi a quadri in rosso che ritroviamo anche da Alcott, lungo bellissime gonne a ruota plissé a vita alta da abbinare a body con punti luce.

    Rosso e tartan anche tra le proposte della collezione invernale di Mango, in cui troverete bellissimi abiti a tubino dalle linee aderenti alla silhouette, da coordinare con clutch e pumps nude della linea di accessori.

    Terranova vuole tanti modelli di minidress con peplum in vita, in rosso, nero o con strass e paillettes, mentre da Artigli spazio a little black dress classici senza bretelle, ma soprattutto a minidress combinati con gonna stampata e top superiore bianco, così come a tailleur e tubini abbinati a deliziosi cardigan a pois con cintura in vernice per sottolineare il punto vita.

    Pimkie premia il colore dell’eleganza per eccellenza, il nero, proponendo skater dress con gonna a ruota dal corpetto liscio o con ricami più romantici, abiti plissé ariosi con fasce glitter in vita, accanto a coordinati con pantaloni neri e top glitter che tra l’altro popolano anche le collezioni Topshop e Asos.

    Topshop insiste molto su modelli vistosi, rivestiti interamente di paillettes o con ricami effetto rete in rosso acceso. H&M aggiunge alla sua ultima collezione smoking dalla tipica forma mascolina, con blazer sfiancato e pantaloni con le pinces, da indossare con pumps nere a punta. Tailleur con pantalone molto chic anche da Motivi, mentre Zara propone tubini con ricami effetto pizzo, modelli in pied de poule e abiti lunghi più sofisticati.

    Insomma, le griffe low cost hanno proposte per tutti i gusti, qual è quella adatta a voi?