Tendenze Autunno/Inverno 2015-2016: il ritorno degli anni ’80 [FOTO]

da , il

    La moda anni ’80 si attesta come la tendenza Autunno/Inverno 2015-2016 più interessante del momento, riportata in passerella dalle griffe più amate dalle fashioniste moderne. Color block deciso, capi in pelle nera, glitter e pellami laminati, forme strutturate, stivali overknee e creazioni patchwork, ecco solo alcuni dei dettagli più cool dei capi in stile eighties che popolano le nuove proposte per la stagione fredda.

    Il color block

    I capi in color block e in generale i coordinati in toni pastello e fluo molto sgargianti sono da sempre il cuore di tutte le proposte ispirate agli anni ’80, e in particolare ai primi dei decennio dominati dalla disco music e dagli echi degli outfit laminati ispirati alla celebre pellicola “La Febbre del Sabato Sera”. Tantissimi i grandi nomi della moda internazionale che si sono lasciati ispirare dal trend, portando in passerella capi coloratissimi spesso proposti però in forme ultra moderne.

    Moschino è una delle griffe più aperte agli echi anni ’80, ce lo dimostrano i capi dall’evidente mood sporty chic presentati durante Milano Moda Donna Autunno/Inverno 2015-2016, creazioni in toni vivaci che di certo non passano inosservate. Look in color block anche sulle passerelle di Balmain, di Au Jour Du Jour che impreziosisce i suoi look con stampe arcobaleno e inserti in pelle, di Jonathan Anderson e Vivienne Westwood, in coordinato con stivali overknee davvero trendy.

    Il total leather

    Ritorno in grande stile quest’anno per i capi in total leather, dalle giacche ai pantaloni, fino alle gonne di pelle, trend Autunno/Inverno 2015-2016 di enorme risonanza in tutto il fashion system. Sia le grandi maison che le griffe più commerciali hanno inserito tra i loro nuovi arrivi creazioni in pelle, vera o ecologica, principalmente in toni scuri, ma anche in nuances pastello e sorbetto più vivaci.

    Da H&M a Zara, da Stradivarius ad Asos, senza dimenticare le griffe specializzate nel campo degli accessori come Giuseppe Zanotti, Ballin, Michael Kors e tanti altri ancora, la parola d’ordine questa stagione è total leather.

    Glitter e total metal

    I capi d’abbigliamento glitterati e quelli in materiali laminati sono da sempre i più amati soprattutto dalle fashioniste che adorano aggiungere un tocco più eccentrico ai loro look. Griffe come KTZ e Rodolfo Paglialunga hanno portato coordinati laminati sulle passerelle più belle del mondo, Saint Laurent ha puntato su minidress strutturati più seducenti, Blumarine ha premiato modelli glitterati su base lamè in nuances tenui.

    Tantissime le dècolletès glitter, e quest’anno a sorpresa anche gli anfibi, gli stivaletti e gli ankle boot interamente rivestiti da applicazioni luccicanti, uno dei trend anni ’80 che è ormai un evergreen senza stagione.

    Qual è il capo anni ’80 che acquisterete dalle collezioni Autunno/Inverno 2015-2016?