Topshop, il catalogo Primavera/Estate 2016 [FOTO]

Topshop, il catalogo Primavera/Estate 2016 [FOTO]
da in Abbigliamento, Moda, Moda Primavera/Estate 2016, Topshop
Ultimo aggiornamento:

    La collezione di abbigliamento Topshop Primavera/Estate 2016 si riempie di capi fashion ispirati ai diktat che arrivano direttamente dalle passerelle dell’alta moda, capi trendy e di carattere che conquistano al primo sguardo. Il marchio leader nel campo della moda low cost investe su materiali di tendenza come il denim, su un deciso mood anni ’70 ma non dimentica tocchi bon ton più romantici.

    Look anni '70

    Uno dei must have Primavera/Estate 2016 più fashion riguarda proprio il revival dello stile seventies, scelto per i capi d’abbigliamento e gli accessori più belli del momento. Anche Topshop, brand sempre attento ai must have proposti dai brand di lusso, inserisce nella sua nuova collezione articoli di questo tipo, a cominciare dai più celebri jeans a zampa pensati in forme lunghe, in denim chiaro, scuro o degradé. Immancabili le versioni con gamba più corta, nelle varianti a vita alta o a vita bassa.

    In coordinato la griffe ha pensato bluse a tinta unita o con stampe floreali più raffinate, oltre a crop top corti sull’ombelico e giacche scamosciate o in denim per tutti i gusti, nelle forme stretch oppure oversize che piacciono sempre molto alle fashioniste moderne.

    Abito midi

    Collezioni come quella di abbigliamento Asos Primavera/Estate 2016 ci confermano che il denim è il materiale di riferimento della stagione, portato in passerella dalle griffe più glamour e usato anche dai brand più commerciali e low cost per i loro modelli di punta. Oltre ai pantaloni, skinny, boyfriend, capri e culotte, Topshop ha ideato camicie di jeans in lavaggi chiari o degradé, in coordinato con gonne corte, midi e lunghe impreziosite da bottoni e altri inserti di carattere.

    Ma la griffe inglese non rinuncia a creazioni dallo stile più elegante e ricercato, soprattutto nella sua linea di abiti.

    Il catalogo Topshop online sul sito ufficiale del brand – dove troverete lo shop online con i prezzi di ogni prodotto – comprende minidress con audaci tagli cut-out lungo i fianchi, skater dress con grandi gonne a ruota in stile anni ’70 e forme a tubino aderenti che valorizzano con grazia le curve.

    Gli abiti lunghi hanno spacchi vertiginosi lungo le gambe, previsti a tinta unita in colori scuri, pastello e sorbetto, o nelle varianti con motivi floreali multicolor. Più trendy e casual chic gli chemisier, abiti con arricciature sul punto vita e colletto come le camicie.

    Qual è il capo Topshop che correrete ad acquistare dalla collezione Primavera/Estate 2016?

    527

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AbbigliamentoModaModa Primavera/Estate 2016Topshop
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI