Vestirsi animalier per Capodanno 2011, il glamour che seduce

da , il

    Vestirsi animalier per Capodanno 2011, il glamour che seduce

    Mancano due giorni a Capodanno. Se vi capita di girare per negozi, avrete modo di incrociare sguardi di donne e ragazze alla ricerca dell’abito perfetto per la notte più lunga e festaiola dell’anno. Io stessa ieri mi sono avventurata alla ricerca di qualcosa che suscitasse in me l’idea di Capodanno. Quando è l’abito giusto te ne accorgi, come se su di esso ci fosse una targa luminosa con scritto ECCO L’ABITO PER CAPODANNO. Tra le tante proposte moda, quella di vestirsi animalier per Capodanno 2011 mi ha allettato molto. Vediamo le regole per l’abbigliamento animalier perfetto.

    Vestirsi animalier per Capodanno 2011 è una scelta di stile e moda. L’animalier quest’anno ha decisamente spopolato, è stato rivisitato e proposto in mille modi dagli stilisti più famosi. Se non siete tipe da animalier ma alla fin fine vi attira, direi che la notte di Capodanno è la serata giusta per essere eversive sul vostro look! Se invece amate l’animalier, ancora meglio per voi. Se scegliere l’abbigliamento o un abbinamento in questo tema, siete certe di non sbagliare.

    Bisogna però essere attente nel vestirsi animalier, si tratta comunque di un motivo impegnativo, che si nota. Come abbiamo visto per gli abiti verde smeraldo, anche l’animalier ha delle regole da seguire. Prima di tutto dovete valutare ogettivamente il vostro fisico. Se siete un po’ in carne, evitate gonne animalier o vestiti aderenti, rischiate di cadere nel trash. Optate per una maglia, magari un po’ scollata da mettere in abbinamento a un bel paio di decollete o ballerine animalier. Completate con un paio di pantaloni o gonna rigorosamente nera.

    Se invece avete un fisico asciutto, potete optare per un vestitino animalier, ma in questo caso le scarpe dovranno essere in tinta unita, senza fantasia. Se l’animalier è leopardato o zembrato, le scarpe saranno nere. Se scegliere un pitonato, potete riprendere la sfumatura del vestito, che sia grigia, nera, verdone, blu. Oppure, altra opzione, un top aderente animalier da abbinare a una minigonna nera, e scarpe abbinate al top, come detto prima. Infine, potete invece scegliere qualcosa di assolutamente non impegnativo ma comunque un po’ animalier: tubino nero con foulard animalier abbinato a pochette e scarpe. Non male vero?

    Per quanto riguarda gli accessori, la pochette animalier è decisamente in voga, quindi non vi rinunciate! Non indossate invece gioelli, al massimo un punto luce o un paio di orecchini non pendenti. L’animalier deve essere senza altri fronzoli, in modo da accenturare la femminilità senza rischiare di apparire troppo cariche ed eccentriche. Buon anno animalier a tutte!