Vestiti Oscar 2012: le star peggio vestite

da , il

    È arrivato il momento di tirare le somme. Chi è la peggio vestita degli Oscar 2012? Dopo aver esaminato gli abiti del pre-Oscar dinner, quelli indossati dalle star sul red carpet e persino quelli del Vanity Fair Party siamo pronte! Pronte a svelare, in una classifica al contrario, i 10 look più brutti visti sul tappeto rosso e incoroneremo finalmente la celebrità peggio vestita di questo grande fashion show.

    Abbiamo già parlato di abiti brutti visti sul red carpet degli Oscar di sempre ma ora vogliamo concentrarci sugli scempi ai quali abbiamo assistito l’altra notte. Con un po’ di ironia giochiamo con le nostre star e buttiamo nel burrone, si fa per dire, la diva peggio vestita :D

    10. Anna Faris si è presentata in modalità mummia dark avvolta in un manto di paillettes nere di Diane von Furstenberg. Coperta da cima a fondo, Anna Faris si merita di entrare a far parte delle 10 star peggio vestite viste sul red carpet di questa edizione degli Oscar.

    9. D’accordo, Cameron Diaz è una bella donna e tutto quello che indossa è magnifico se a indossarlo è lei. Sbagliato! Non è così se l’abito che indossa presenta uno strano effetto. La lavorazione sulla gonna sembrava rovinata, sembrava che l’abito avesse deciso di decomporsi. Il suo long dress è un Gucci Premiere.

    Da una donna frizzante come la Diaz, ci aspettavamo qualcosa di più, molto di più. Per fortuna le cose per lei cambiano al Vanity Fair party.

    8. Ora ditemi perché Jane Seymour si è voluta volutamente trasformare nella brutta copia di Jessica Rabbit? Il suo abito probabilmente non lo indosseremo nemmeno a Capodanno! L’abito in questione è un modello lungo, scollatura profonda, interamente ricoperto di paillettes rosse.

    7. Fermi tutti c’è una statuetta che cammina! Ah, no, niente paura. È solo Judy Greer! Suvvia ragazze sembrava proprio una statua. Se la mettete accanto agli Oscar formato maxi sembra la sorella. Il suo è un Monique Lhuillier.

    6. E visto che a tutte piace i glitter, i lustrini e le paillettes ecco che nella lista delle peggio vestite compare anche il nome di Melissa Leo. Il suo abito è una camicia con colletto oro e corpetto e gonna in paillettes nere. Il tutto firmato da Reem Acra. Un abito paillettato così castigato non l’avevo mai visto, e spero di non rivederlo più!

    5. Lei è una bella donna, davvero. È una regina, è un’attrice maestosa difatti ha anche vinto nuovamente l’Oscar. Ma Meryl Streep in fatto di abiti proprio non ne vuol sapere. Il suo gold dress di Lanvin non ha convinto proprio nessuno, a maggior ragione che era super favorita. Lei in oro e la statuetta pure. A stento non si sono confusi sul palco della premiazione.

    4. E sebbene Stacy Keibler non sia un’attrice ma solo la nuova fiamma di George Clooney, ecco giustificata la sua presenza lì, ha scelto comunque un abito oro metallizzato di Marchesa. Cos’è fuori luogo? Il colore per motivi già esplicati.

    3 e 2. Miley Cyrus e Selena Gomez, le due giovanissime degli Oscar 2012, hanno proprio deciso di sconvolgermi. Entrambe hanno indossato un abito grigio.

    Miley ha optato per un long dress di Roberto Cavalli mentre Selena per un abito lungo sempre grigio di Dolce & Gabbana. Gli abiti in sé e per sé non sono male. Qual è il problema? L’età! Sembrano due vecchiacce, due megere! Bocciate!

    1. Stento a credere che un abito di Valentino, rosso Valentino, sia brutto. Davvero, non ce la posso fare. Eppure Livia Giuggioli, compagna di Colin Firth, ha voluto sbalordirmi. Un corpetto con coppe vuote, appese. Certo, l’abito è così ma… brutto forte, eh!

    And the winner is…Livia Giuggioli che si guadagna il primo posto per la donna peggio vestita agli Oscar 2012.

    Siete d’accordo o avete in mente qualcun’altra vestita ancor peggio delle 10 nominate?