Combattere lo stress con l’alimentazione

da , il

    Combattere lo stress con l’alimentazione

    Combattere lo stress con l’alimentazione è possibile e sicuramente più salutare. I farmaci, infatti, possono avere effetti collaterali e controindicazioni spiacevoli, inoltre possono essere sconsigliati quando si soffre già di qualche patologia. Lo stress, però, oggi, è sempre più diffuso e può essere legato anche a periodi particolari di sforzo mentale (come nel caso dello stress da studio e da lavoro) o emotivo (come quando si vive una separazione o un trauma). Per questo, ansia e stress psicofisico, possono essere considerati tra i mali del ventunesimo secolo e sono responsabili, tra l’altro, di diverse patologie. Le conseguenze più comuni sono: alterazioni del ciclo mestruale, insonnia, stitichezza, disturbi digestivi (gastrite e ulcera), ma anche malattie della pelle (come psoriasi e dermatiti varie). L’alimentazione, però, così come lo sport, possono aiutarci molto. Altri rimedi, poi, sono offerti dall’aromaterapia e dall’omeopatia.

    Cosa mangiare

    Per limitare lo stress sono consigliati alcuni alimenti in particolare, che hanno la capacità di stimolare gli ormoni del buon umore. Via libera, quindi, a: pesce ricco di omega 3 (salmone, trota e pesce azzurro), semi oleosi e cereali integrali. Tra questi ultimi si consiglia in particolare l’avena, che contiene betaglucani (che tengono a bada il colesterolo) e vitexina, che ha un effetto rilassante. Sì anche alla frutta fresca; si raccomandano soprattutto le banane, le pere, l’avocado, i mandarini e i frutti rossi (more, mirtilli e ciliegie). In caso di stress sono consigliate anche le carni bianche e alcune verdure in particolare (come la lattuga, il sedano e le fave), mentre si sconsigliano le carni rosse e i cibi troppo elaborati e fritti. Ottimi anche il miele, le spezie (come lo zenzero) e le tisane rilassanti (a base di tiglio, melissa, biancospino o passiflora per favorire anche il sonno). Tra i cibi anti stress, poi, anche il latte; consumarne una tazza di sera, con un po’ di miele, favorisce anche il sonno. Tra i legumi, infine, meglio preferire le lenticchie, che contengono molto magnesio, che ha un effetto rilassante.

    Altri rimedi

    Tra gli altri rimedi naturali contro lo stress, oltre all’esercizio fisico, anche i fiori di Bach. Tra i rimedi offerti dall’aromaterapia, invece, l’olio essenziale di pompelmo o di bergamotto. Per l’omeopatia, invece, lo stress si combatte a suon di: Gelsenium 9 CH, Argentum nitricum 15 CH e Arsenicum album 15 C.