Come capire se una dieta sta funzionando

da , il

    Come capire se una dieta sta funzionando

    Una dieta che funzioni deve necessariamente apportare come risultato una perdita di peso, abbinata a tonificazione muscolare. Ma non sono questi gli unici fattori che determinano o meno il successo di una dieta. Dobbiamo infatti ricordare che buonumore, energie e voglia di fare sono sintomi di benessere, una sensazione che non può non prescindere dal buon esito di una dieta. Possiamo verificare se le nostre rinunce alimentari stanno avendo effetto, osservando il nostro comportamento e quello che gli altri assumono nei nostri confronti.

    Magre e felici

    Se una dieta funziona, come detto, la perdita di peso è ovviamente il primo obiettivo da raggiungere; si riesce ad entrare nuovamente in jeans che fino a poco fa erano reclusi nell’armadio, ma al tempo stesso il nostro organismo deve rispondere positivamente al calo di peso, che deve essere graduale e mai traumatico.

    Non serve a nulla indossare una taglia 40 quando si è imbronciate, nervose e isteriche a causa di un’alimentazione sbagliata. Magre sì, ma con il sorriso!

    Energia ritrovata

    A dimostrazione di quanto detto, cioè che una dieta funzionante non deve far soffrire la fame, il nostro organismo deve provare una ritrovata energia. Ci si deve sentire piene di forze e in grado di sostenere senza problemi un’attività fisica moderata.

    Se invece si prova stanchezza, vuol dire che ci sono dei problemi dal punto di vista nutrizionale. Una dieta equilibrata e che porti frutti duraturi nel tempo, deve permettere la perdita graduale di peso, conferendo al tempo stesso una certa solidità e tonicità al nostro organismo. Anche perché un bel fisico non è solo magro, ma soprattutto sodo e in forma.

    Voglia di parlare dei progressi e divulgarli

    Avere voglia di trasmettere ad altri i risultati ottenuti e le metodologie applicate è un segno inequivocabile di dieta che funziona. É infatti l’entusiasmo a spingere a raccontare ad altri ciò che state facendo.

    Pensate infatti ad una dieta che non porta frutti, o meglio, che vi fa perdere peso ma non vi rende felici: a chi avreste voglia di raccontarlo?

    Essere apprezzate

    Non solo dal punto di vista estetico: risultare simpatiche, richieste e desiderate non dipende esclusivamente dall’immagine esteriore. Solo quando si sta bene con se stessi, si riesce anche a farsi apprezzare dagli altri, uomini o donne che siano.

    Una dieta corretta deve necessariamente portare un miglioramento anche nell’umore, permettendovi di avere una vita sociale attiva, piena e soddisfacente, sotto tutti i punti di vista.