Come perdere peso durante il fine settimana

da , il

    Come perdere peso durante il fine settimana

    I fine settimana, soprattutto quelli che verranno dopo le vacanze estive, sono una vera e propria trappola per prendere peso; e se invece decideste di invertire la tendenza e perdere peso tra venerdì e domenica? Non è facile, perché con il ritorno al lavoro la vita diventa più frenetica e stressante, per cui ci si lascia facilmente andare. Un po’ di buona volontà, però, unita ad una vita attiva permette di perdere peso, o quantomeno non ingrassare, durante i week end. Vediamo alcuni consigli.

    Venerdì

    Il momento critico di questa giornata è il pomeriggio, intorno alle 18, dopo aver staccato dal lavoro e spento la spia che impone al nostro organismo di stare attivo. Le inibizioni vengono così superate e ci si lascia facilmente andare ad ogni vizio, soprattutto alcolico.

    Certo, l’aperitivo il venerdì dopo il lavoro è sacro per molti, ma esistono misure di sicurezza entro le quali muoversi senza correre troppi rischi. Per prima cosa, nel limiti del possibile, cercate di raggiungere a piedi il luogo di incontro, poi non inanellate una serie di bevute alcoliche, ma assaporate il vostro cocktail, mentre chiacchierate, in modo da consumarlo con più calma.

    Per quanto riguarda il cibo, non spizzicate arachidi, patatine e alimenti del genere, ma ordinate un piatto unico, anche sostanzioso, che plachi la fame con poche calorie.

    Sabato

    La mattina dovrebbe cominciare con uno stretching leggero di schiena, arti e collo, continuare con una colazione nutriente e terminare con una bella passeggiata, che magari potete abbinare allo shopping, se è questo il programma che avevate in mente.

    Se pranzate a casa, va benissimo un piatto di pasta senza condimento esagerato, mentre se siete fuori optate per un’insalatona di pollo o mista.

    La sera avete il permesso di lasciarvi andare, se durante il giorno vi sete comportate bene. Se andate al cinema, però, ricordate di evitare il consumo di cibi e bevande in sala, sia perché sono saturi di grassi (a questo punto meglio un bel gelato prima o dopo) e poi perché è proprio una brutta abitudine quella di sgranocchiare rumorosamente durante una proiezione.

    Domenica

    Forse la casa è da sistemare e allora mettete in gioco le calorie residue del sabato per pulire e ordinare. Probabilmente andrà via tutta la mattina, ma almeno il pomeriggio resta libero per altre attività, senza il pensiero della pulizia.

    Se volete rilassarvi e buttarvi sul divano può anche andar bene, ma solo per un paio di ore; meglio una passeggiata digestiva a piedi o in bicicletta!