Costipazione: i rimedi casalinghi e naturali

da , il

    Costipazione: i rimedi casalinghi e naturali

    I rimedi naturali e casalinghi per combattere e prevenire la costipazione sono diversi. La costipazione (o stitichezza) è uno dei disturbi gastrointestinali più diffusi, soprattutto tra le donne. Per stitichezza si intende, comunque, la difficoltà ad evacuare, a prescindere dalla frequenza (giornaliera o settimanale), che può variare da persona a persona. Le cause del problema possono essere diverse, ma spesso una dieta equilibrata e una moderata attività fisica sono sufficienti per risolverlo.

    Cause

    La costipazione (o anche stipsi) può avere diverse cause. A determinarla può essere un’alimentazione a basso contenuto di fibre, ma anche l’assunzione di latte, di alcuni farmaci (come gli antidepressivi o quelli per la pressione) e una mancanza di idratazione. Anche l’invecchiamento, la gravidanza e i cambiamenti nella routine quotidiana, possono influire. Tra le cause patologiche, invece: la sindrome del colon irritabile, i problemi al colon e al retto (come la diverticolite), i problemi di funzionalità intestinale (disfunzione del pavimento pelvico o transito intestinale lento), il diabete e l’ipotiroidismo. Infine, anche la carenza di attività fisica, può contribuire a far sorgere o accentuare il problema.

    Rimedi naturali e casalinghi

    Molto spesso, per risolvere il problema della costipazione (che può essere accompagnato anche da flatulenza e favorire la comparsa delle emorroidi), si ricorre ai farmaci da banco, i classici lassativi da acquistare anche senza prescrizione medica. In realtà, questo tipo di rimedio dovrebbe servire in casi eccezionali e non come cura vera e propria. Infatti, un uso eccessivo di lassativi può, al contrario, portare, alla lunga, ad alterare il normale processo di evacuazione. Molto meglio, quindi, utilizzare dei rimedi naturali, che non hanno gli effetti collaterali dei farmaci (specie in caso di stitichezza cronica). In questo senso è fondamentale adottare una dieta con un apporto sufficiente di fibre (da 20 a 35 grammi al giorno). Gli alimenti più ricchi di fibre sono: i legumi, la crusca e i cereali integrali, la frutta fresca e le verdure (come i cavoletti di Bruxelles, i cavoli e le carote). In questi casi, poi, si consiglia anche di assumere molti liquidi, per ammorbidire le feci. Tra gli altri rimedi naturali, anche le prugne, un vecchio rimedio della nonna che si è rivelato davvero efficace (le si possono consumare anche sotto forma di succo o di marmellata). Infine, per combattere i sintomi della costipazione, si consiglia anche di assumere regolarmente i probiotici (contenuti anche nello yogurt) e di praticare un’attività fisica moderata ma costante.