Dieta per mettere massa: consigli utili

da , il

    Dieta per mettere massa: consigli utili

    La dieta per mettere massa, conosciuta anche come dieta per ingrassare, è di fatto un tipo di alimentazione teso a sviluppare la massa corporea. Non si tratta, infatti, di ingurgitare alimenti grassi, tutt’altro, si cerca di fornire all’organismo quelle sostanze in grado di sviluppare la muscolatura. Questo tipo di dieta è consigliato a chi è in perfetta salute ma vuole mascherare un fisico troppo esile di natura. Chi è troppo magro e sotto peso per motivi patologici, come ad esempio il verme solitario, problemi psicologici, ipertiroidismo, non dovrebbe assolutamente seguire una dieta per mettere massa, quanto cercare di curare la patologia di cui è affetto, consultando uno specialista.

    Mettere massa senza trascurare la salute

    Quando si segue una dieta per ingrassare, oltre ad aumentare l’apporto calorico e proteico, bisogna lavorare molto in palestra, con carichi pesanti e tempi di recupero corretti; in questo modo la massa grassa aumenta lievemente, mentre cresce più vistosamente quella muscolare: insomma, un po’ di carne e qualche muscolo. Non solo gli uomini inseguono questa chimera, ma anche molte donne magre alla ricerca di forme sode.

    È molto importante, in questa fase, non trascurare la salute, perché l’apporto calorico va calibrato, così come l’uso di eventuali integratori alimentari; essendo molto delicata, la situazione va seguita insieme ad una persona competente e certificata.

    Mettere massa non significa, infatti, mangiare frittura, panini e bere bibite gassate.

    Il giusto mix

    Circa la metà dell’energia dovrebbe provenire dai carboidrati, cercando al tempo stesso di contenere il consumo di zuccheri. Per quanto riguarda gli acidi grassi idrogenati, come la margarina, la dose massima consigliata è di 5 g al giorno.

    Anche le proteine vanno limitate, se di origine animale, perché di solito si associano ai grassi saturi: in poche parole la carne va alternata al pesce e ai legumi almeno un paio di volte a settimana. Chi non consuma carne o pesce, per motivi allergici oppure legati ad una filosofia di vita vegetariana, può chiedere un consulto per aggiungere alla dieta degli integratori di proteine.

    Il consumo di frutta e verdure deve essere consistente.

    Attività fisica

    Molte persone si chiedono quanto sia conveniente, in un’ottica di aumento della massa, praticare attività fisica; in realtà i benefici derivanti da essa sono così notevoli da non poter essere tralasciati. Se avete paura di bruciare troppe calorie e ‘rovinare’ tutto il lavoro fatto per mettere su qualche chilo di massa, moderate l’attività fisica, ma non interrompetela.