Golden milk: proprietà benefiche e ricetta

da , il

    Golden milk: proprietà benefiche e ricetta

    Le proprietà benefiche del golden milk sono tante e la ricetta è davvero semplice da preparare! Il golden milk (o latte d’oro) è una bevanda a base di curcuma dal caratteristico colore giallo oro. Questo preparato fatto in casa permette di sfruttare i numerosi benefici di questa spezia, tra cui quelli legati alla sua azione antinfiammatoria. Altre proprietà sono dovute alla presenza della “curcumina”, una sostanza i cui benefici sono stati oggetto di numerosi studi condotti di recente. Ma, quali sono le altre proprietà del latte di curcuma e come prepararlo in casa?

    Proprietà benefiche

    Come anticipato, le proprietà della curcuma sono davvero tante. Questa spezia viene consigliata, anzitutto, in caso di digestione lenta e difficile, meteorismo intestinale, in caso di disturbi epatici, per depurare il fegato, per i dolori mestruali, ma anche come antinfiammatorio naturale per combattere piccoli fastidi e dolori vari (come il mal di testa o il mal di denti). Grazie alla sua azione antinfiammatoria, la curcuma è utile anche in caso di dolori articolari e muscolari, per lubrificare le articolazioni e per prevenire e alleviare i dolori causati dall’artrite e dall’artrosi. Ancora, la curcuma e il golden milk possono essere utili in caso di tosse, raffreddore e mal di gola, ma anche per le infezioni batteriche o virali che colpiscono l’apparato respiratorio (come asma e bronchite). Infine, il golden milk può essere assunto per regolarizzare il metabolismo (per prevenire soprappeso e obesità), abbassare i livelli di colesterolo cattivo e stimolare naturalmente le difese immunitarie. E, come è noto, un sistema immunitario forte permette di difenderci meglio dall’attacco di virus e batteri.

    Ricetta

    Il latte di curcuma è una bevanda da preparare anche in casa con pochi e semplici ingredienti. Vi occorrono: ¼ di tazza di curcuma, ½ tazza d’acqua, 1 tazza di latte (preferibilmente vegetale), 1 cucchiaino di olio di mandorle e del miele. Per preparare in casa questo latte salutare bollite l’acqua insieme alla curcuma mescolando lentamente fino a che il composto non si asciuga e diviene leggermente più denso. Questa miscela può essere conservata in frigorifero fino a 40 giorni. Per ogni tazza di latte di curcuma che si vorrà realizzare successivamente basta mescolare ¼ di cucchiaino del composto realizzato con la curcuma in una tazza di latte, aggiungendo un cucchiaino di olio di mandorle dolci per uso alimentare. Tale bevanda va poi riscaldata e dolcificata con il miele. Un rimedio rapido in caso di tosse e raffreddore, invece, consiste nel mescolare un pizzico di curcuma in una tazza di latte vegetale tiepido, da bere una volta al giorno fino alla scomparsa dei sintomi. Niente di più semplice!