Ipertensione: dieta alimentare e cibi che abbassano la pressione

da , il

    Ipertensione: dieta alimentare e cibi che abbassano la pressione

    Le persone che soffrono di ipretensione sanno bene che l’alimentazione corretta è fondamentale per far sì che la pressione non aumenti. E’ opportuno infatti, una volta fatte delle analisi e delle visite specifiche, seguire una dieta che faccia abbassare la pressione e che favorisca il benessere del cuore e dell’intero organismo. La maggior parte dei medici e degli specialisti affermano che l’ipertensione può essere tenuta sotto controllo anche semplicemente seguendo uno stile di vita corretto e mangiando in maniera adeguata. Di seguito uno schema di dieta alimentare consigliata e la lista degli alimenti che abbassano la pressione.

    La dieta consigliata per chi soffre di pressione alta limita alcuni tipi di cibi, come sappiamo l’elemento che dovrebbe essere praticamente bandito è il sale. Un elevato apporto di sodio nell’organismo infatti porta a far aumentare il rischio per alcune malattie del cuore, dei vasi sanguigni e dei reni, sia a causa dell’aumento della pressione arteriosa che indipendentemente da questo. Ma non bisognerebbe limitare solo questo infatti le persone ipertese dovrebbero cercare di moderare il consumo anche di cibi fritti o arrosto, carni grasse, formaggi grassi, cioccolato e dolciumi in genere, bevande gassate, alcolici e superalcolici.

    La dieta di base per gli ipertesi consiste in un regime alimentare equilibrato che tenderà a far assumere di tutto un po’ ma senza esagerare con i cibi banditi.

    Lo schema da seguire dovrebbe essere più o meno il seguente, che poi andrà corretto in base alla persona, al suo metabolismo ed al suo stile di vita (vita sedentaria, sportivo …), durante una giornata bisognerebbe consumare:

    • minimo 45% di carboidrati;
    • minimo 15% di proteine;
    • minimo 25% di grassi;
    • il restante 15% deve essere personalizzato in base al grado di sedentarietà del soggetto.

    Ma ecco gli alimenti consigliati da introdurre in una dieta da seguire in caso di ipertensione, una lista di cibi che favoriscono l’abbassamento della pressione.

    Alimenti ricchi di potassio

    Gli alimenti ricchi di potassio favoriscono la depurazione dell’organismo ed eliminano i liquidi in eccesso abbassando la pressione.

    Lattuga,

    patate,

    pomodori,

    asparagi,

    banane,

    mele,

    pere,

    albicocche;

    uva.

    Alimenti ricchi di calcio

    Gli alimenti ricchi di calcio sostengono la protezione del cuore, rilassano le arterie e mantengono i livelli di sodio e di potassio, fondamentali per l’equilibrio idrico dell’organismo.

    Verdure verdi,

    carciofi,

    broccoli,

    legumi (ceci,soia,lenticchie),

    latte e derivati,

    avena e mandorle.

    Alimenti ricchi di vitamina C

    La vitamina C è molto importante per allentare le arterie, sottoposte a tensione.

    Peperoni,

    agrumi,

    rapa,

    cavolini di bruxelles,

    mele,

    sedano,

    fragole,

    ananas,

    kiwi,

    avocado.

    Alimenti ricchi di acidi grassi essenziali

    I grassi essenziali, sia gli omega3 che gli omega6, riducono i livelli di colesterolo cattivo (ldl), e prevengno l’ostruzione delle arterie, facilitando la circolazione del sangue.

    Pesce azzurro (salmone, tonno, le sardine, il salmone, le sardine, il baccalà, i gamberi e gamberetti).

    noci,

    olio d’oliva,

    olio di soia,

    olio di lino.