Consigli cena con i suoi: cosa fare e cosa evitare

A cena con i suoi genitori
A cena con i suoi genitori

Sono passati anni e ancora non avete conosciuto i suoi o magari li avete solo incontrati per un saluto, quindi cosa c’è di meglio di una lista di 10 consigli per la prima cena con i futuri (si spera) suoceri? L’incontro ufficiale (di sicuro vi sarete incontrati prima ma giusto per un saluto) è il momento cruciale, anche se vivete da anni con il vostro ragazzo. La cena non è una semplice cena, e forse il paragone è iperbolico, ma si tratta di una sorta di rito iniziatico: state per entrare in una famiglia e dovete dimostrare di essere all’altezza. Ovvio che la tensione sia elevata. Riprendendo spunto dal decalogo per evitare brutte figure, eccovi una bella lista di altri 10 consigli da seguire a cena.

1. Non vestitevi provocanti, sexy, esagerate, pacchiane
Anche se uno di questi è il vostro stile e vi ritenete cool: potreste avere come effetto collaterale l’indignazione della madre e le occhiate non troppo indiscrete del padre!

2. Bevete poco
Se a tavola vi viene offerto del vino e sapete di reggerlo poco, lasciate che ve lo versino per educazione, ma bevetelo con molta calma e mentre mangiate.

3. Non dimenticate di fare i complimenti a chi ha cucinato e alla casa
Sono sempre apprezzati.

4. Non fate i piccioncini con il vostro ragazzo
niente baci, carezze, occhiate troppo dolci. State calme, le smancerie gratuite no sono ben viste.

5. Tenete bene a mente la lista di eventuali potenziali rischi dovuti ai problemi o alla personalità di alcuni commensali
Ad esempio se ci sono omosessuali, invalidi, bigotti religiosi, sapete che dovete evitare certe uscite.

6. Lasciate perdere le discussioni politiche
Anche per i motivi elencati al punto 5. Se venite coinvolte a forza non mentite sul vostro pensiero politico, ma cercate di moderarlo.

7. Non fatevi vedere annoiate
Se a cena si parla per due ore di un film muto di Fritz Lang,mostratevi interessate, non si sa mai, potrebbe anche piacervi.

8. Mai e poi mai fare menzione del rapporto privato con il vostro fidanzato
Evitate di dire che tipo lui russa quando dorme o che addirittura è l’uomo che vi piacerebbe sposare. Questa cena non rappresenta né il momento né il luogo adatto per simili dichiarazioni.

9. Se siete vegetariane e vi presentano un arrosto misto?
Potete anche esprimere il vostro dissenso propagandando l’orgoglio vegano, ma se i suoi genitori sono dei fieri carnivori, diciamo che comincia molto male. Abbiate tatto nel dirlo. Poi prendetevela con lui per non averli avvertiti!

10. A fine pasto non scappate
Non abbandonate la tavola per la sigaretta o per chiamare le amiche, ma date assolutamente una mano! Anche se la vostra gentilezza viene rifiutata all’inizio insistete e cominciate a sparecchiare.
È stata dura, ma dovreste avercela fatta!