Capelli elettrici, il rimedio naturale per risolvere una volta per tutte

I tuoi capelli sono elettrici e non riesci a tenerli sotto controllo? Niente paura, con alcuni rimedi naturali puoi risolvere facilmente il problema e puoi prenderti cura dei tuoi capelli con efficacia. Ecco alcuni metodi da mettere in atto per ottenere ottimi risultati!

Capelli elettrici
Capelli elettrici – Nanopress.it

Il problema dei capelli elettrici è molto comune e sono causati da vari fattori. La scarsa presenza do cheratina, la perdita di idratazione dovuta ad esposizioni esterne e altri fattori sono causa dell’effetto crespo, che rende i capelli talmente elettrici da non poterli domare.

Quando i capelli si presentano in questo modo vuol dire che sono disidratatati e rovinati, e allora cosa bisogna fare per restituire loro morbidezza e lucentezza? La prima cosa su cui intervenire è l’alimentazione, nella quale bisogna integrare cibi come carne, pesce e legumi, indispensabili perché contengono aminoacidi e favoriscono la sintesi della cheratina.

Anche i frutti oleosi devono essere consumati perché contengono la vitamina E, necessaria all’idratazione del capello. E poi, ecco alcuni rimedi naturali per risolvere per sempre il problema dei capelli elettrici!

Shampoo idratante e acqua tiepida

Fare lo shampoo correttamente è il primo passo per evitare i capelli crespi. Innanzi tutto è importante sottolineare che bisogna utilizzare shampoo idratanti e delicati, contenenti soprattutto oli nutrienti, per esempio all’olio di cocco, che ammorbidisce e idrata perfettamente il capello.

Il prodotto va applicato con le mani, massaggiando prima il cuoio capelluto e passando poi alle lunghezze. Importante è anche il risciacquo, che non deve essere fatto con acqua calda, ma con acqua tiepida e poi con acqua fresca.

L’ultimo passaggio è determinante per stimolare il microcircolo. Dopo lo shampoo applicare un balsamo ad azione antiossidante, che non appesantisce la chioma. Invece, è consigliata l’applicazione di una maschera a base di aminoacidi, da stendere una volta a settimana.

Sieri anti crespo

Con un trattamento anti crespo i capelli non avranno più quella elettricità che li rende indomabili e anche difficili da pettinare e acconciare.

capelli-Donna.nanopress.it

I migliori sieri contengono una quantità elevata di principi attivi che levigano i capelli, li ammorbidiscono al tatto e li proteggono dagli agenti esterni. I capelli trattati con i sieri anti crespo saranno ogni giorno più morbidi, sani e lucenti.

I sieri indicati da utilizzare sono quelli a base di oli, come olio di ricino, olio di argan, olio di semi di lino, che aiutano a proteggere le cuticole dalle aggressioni esterne e mantengono lucida la chioma.

Spazzole ergonomiche e punte tonde

Molta cura e attenzione bisogna porre anche nella scelta delle spazzole da usare per acconciare la chioma. Non serve una spazzola qualsiasi, ma una ergonomica, con punta arrotondata e con dentini fitti.

capelli-Donna.nanopress.it

In questo modo il cuoio capelluto non viene aggredito e viene trattato con delicatezza. Ottime sono anche le spazzole in nylon per trattare i capelli, efficaci nel diminuire e contrastare l’effetto elettrostatico. Queste spazzole influiscono anche nel mantenere più sano possibile il fusto.

Per quanto riguarda il pettine, è consigliabile non usare quelli in legno perché visto che sono più deboli hanno l’abitudine di scheggiarsi, e quindi possono spezzare i capelli. Ad ogni modo, qualunque sia la spazzola o il pettine usato, evitare di pettinare troppo la chioma.

Asciugamano in microfibra

La disidratazione del capello è responsabile dell’effetto crespo, perciò, per eliminarlo, bisogna diminuire i tempi di asciugatura. Infatti, il capelli si disidrata quando si passa alla fase dell’asciugatura e se questa viene prolungata l’effetto crespo è maggiore.

capelli-Donna.nanopress.it

Di conseguenza, è chiaro che per ridurre la fase di asciugatura aiuta il capello a disidratarsi meno. Per raggiungere questo obiettivo la soluzione è quella di usare degli specifici asciugamani per togliere l’acqua in eccesso dai capelli.

I migliori e anche i più efficaci sono gli asciugamani in microfibra, composti da una fitta rete di tessuto che consente di assorbire una quantità di acqua maggiore e di asciugare in modo più rapido del classico asciugamano.