Come cucinare il petto di pollo: 3 idee

Come cucinare il petto di pollo: 3 idee
Petto di pollo

Siete davanti a lui da un quarto d’ora abbondante, ma non avete la minima idea di come cucinare il petto di pollo? Niente paura, siete davanti all’articolo giusto.
Il petto di pollo, infatti, è un alimento estremamente versatile, che si presta ad essere cucinato in svariate maniere a seconda del tempo che avete a disposizione, dei vostri gusti e delle vostre esigenze di linea. Vediamo insieme qualche idea.

Come cucinare il petto di pollo light senza olio

Come cucinare il petto di pollo: 3 idee
Pollo light

Se siete a dieta e cercate un’idea su come cucinare il petto di pollo light senza olio e senza grassi potete tagliarlo a straccetti e metterlo in padella con pochissima acqua, lasciatelo rosolare da entrambi i lati, senza aggiungere olio. Dopo averlo lasciato cuocere, versateci del succo di limone o di arancia. Per un risultato più gustoso potete aggiungere in un secondo momento dei pomodorini, dei capperi e delle olive. Aggiungete il sale, il pepe e altri aromi a vostra scelta e lasciate cuocere a fuoco basso fino a quando il vostro intingolo non si sarà ristretto.

Foto di framino

Come cucinare il petto di pollo al forno

Come cucinare il petto di pollo: 3 idee
Petto di pollo vino

Se invece non siete a dieta e desiderate cuocere il vostro petto di pollo intero, potete farlo al forno in poche semplici mosse, al forno. Aprite a metà il vostro petto di pollo e cospargetelo di aromi a vostra scelta: sale, pepe, salvia, rosmarino e quant’altro la fantasia vi suggerisce. Prendete una casseruola e ungetela di olio e burro, fatevi rosolare il petto di pollo da entrambi i lati e solo alla fine aggiungete un mestolo di brodo granulare. Mano a mano che procedete con la cottura, aggiungete del vino bianco in modo che il vostro peto di pollo non si secchi in cottura. Sarà pronto in una ventina di minuti girandolo molto spesso.

Foto di Clarita82

Come cucinare il petto di pollo a fettine

Come cucinare il petto di pollo: 3 idee
Fettine

Un’altra ottima maniera di cucinare il petto di pollo è a fettine impanate. Tutto quello che vi occorre è un uovo, del pangrattato e dell’olio (possibilmente di oliva). Immergete le fettine che avrete ricavato dal vostro petto di pollo nell’uovo sbattuto e ricopritele di pangrattato. A questo punto avete due chances: friggerle con l’olio d’oliva o adagiarle in una teglia leggermente unta e cuocerle al forno. In entrambi i casi prima di servirle fate insaporire per una decina di minuti in un intingolo a base di succo di limone e aromi vari.

Foro di Clarita82

Foto d’apertura di madèo