Decorazioni di Carnevale con la carta: le idee più cool per la casa

Le decorazioni di carta fai da te sono perfette per decorare la casa se avete intenzione di organizzare una festa di Carnevale: si tratta, infatti, di addobbi per la casa che possono essere facilmente personalizzati, per adattarsi a una festa di Carnevale per bambini ad un party a tema per ragazzi e adulti. Ecco allora le idee più cool per le decorazioni di Carnevale con la carta.

da , il

    Le decorazioni di Carnevale con la carta, realizzabili con il fai da te, sono davvero tante; scopriamo insieme quali sono le più cool per gli addobbi di casa. La festa più divertente e colorata dell’anno si avvicina e la casa, che risente dei cambiamenti in corso, assume un’altra aria. Dopo le decorazioni natalizie, è il momento di omaggiare il ritorno della luce e dei colori pop portando in casa qualche decoro fai da te e simpatiche decorazioni di Carnevale realizzate con carta dai colori vivaci e divertenti, anticipando in parte la primavera con il suo tripudio di sfumature. Dai festoni di carta ai coriandoli di Carnevale, dalle decorazioni con carta crespa ai lavoretti con il riciclo creativo, ecco le migliori idee da cui trarre spunto per le vostre decorazioni di Carnevale.

    Decorazioni di Carnevale con la carta: i fiori

    Tra gli addobbi di Carnevale più belli e scenografici ci sono senza dubbio i fiori di carta. Si tratta, infatti, di una decorazione divertente ma, al tempo stesso, raffinata che può esser realizzata in diversi modi a seconda dell’effetto che si desidera ottenere: per un party di Carnevale tra adulti potete optare su colori pastello e tonalità neutre che si sposeranno bene con un ambiente minimal e moderno; se, invece, state organizzando una festa di Carnevale per bambini, questi fiori sono un lavoretto fai da te che si presta ad essere realizzato insieme ai più piccoli. In questo caso scegliete, per la carta, i loro colori preferiti e optate per tonalità vivaci e accese, tipiche del Carnevale.

    Tutti questi fiori variopinti possono poi essere appesi alle pareti, alle finestre o al soffitto per poi calare sospesi al centro della stanza.

    Ecco l’occorrente:

    • 5-6 fogli di carta velina di un colore a scelta
    • Forbici
    • Nastro biadesivo e/o nastro adesivo trasparente
    • Filo di un colore simile alla carta velina.

    Procedimento:

    1. Prendi tutti i fogli di carta velina e posizionali l’uno sopra l’altro
    2. Avrai davanti a te un foglio a più strati in posizione verticale. Inizia a piegarlo a fisarmonica procedendo man mano con delle piccole pieghe larghe circa 1-2 cm.
    3. Una volta ottenuta la fisarmonica, elimina con le forbici le due estremità facendo due taglietti arrotondati
    4. Prendi un filo e usalo per fare un piccolo nodo al centro della fisarmonica
    5. Inizia ad aprire la fisarmonica partendo da ciascun lato, staccando i singoli fogli fino ad ottenere la forma del fiore desiderata.

    Per queste decorazioni di Carnevale fai da te, ti consigliamo di creare numerosi fiori di vari colori e di appenderli alle pareti aggiungendo del nastro biadesivo sul retro o sospenderli al soffitto applicando un filo sul retro con un pezzetto di nastro adesivo trasparente.

    Decorazioni di Carnevale con la carta: la maschera di Arlecchino

    Un’altra decorazione di Carnevale molto versatile è la ghirlanda ispirata alla maschera di Arlecchino. Perfetta per essere appesa alla porta di casa e per accogliere i vostri ospiti oppure, se date una festa di Carnevale per bambini, potreste realizzarne molte e di colori diversi, da appendere alle pareti come addobbi di Carnevale fai da te.

    Ecco l’occorrente per realizzarla:

    • Cartoncino giallo, arancione, rosa, verde, rosso, azzurro, nero
    • Forbici
    • Matita
    • Filo nero
    • Righello
    • Nastro adesivo trasparente.

    Procedimento:

    1. Prendi i fogli di cartoncino colorati, fatta eccezione per quello nero, e disegnaci sopra con la matita e l’aiuto di un righello dei rombi tutti uguali. Dovrai crearne 6 in totale, ognuno di un colore diverso.
    2. Prendi il foglio di cartoncino nero che dovrà essere più grande rispetto agli altri e disegnaci sopra la maschera di Arlecchino e il suo cappello. Ricorda che il cappello dovrà essere piuttosto grande perché sotto di esso dovrai sospendere i vari rombi.
    3. Ritaglia con le forbici i rombi, la maschera e il cappello.
    4. Posiziona il cappello di Arlecchino sulla tavola capovolto sul retro, nel centro e ai due lati applica 3 fili neri con dei pezzetti di nastro adesivo trasparente: il filo centrale dovrà essere corto, i 2 fili laterali un po’ più lunghi.
    5. Prendi 2 rombi e la maschera di Arlecchino, posizionali a loro volta sul tavolo capovolti e attaccali con il nastro adesivo ai fili.
    6. Aggiungi un altro pezzo di filo lungo sul retro della maschera, attaccandolo sempre con un pezzetto di nastro adesivo, e applica altri due rombi, a una distanza regolare l’uno dall’altro.
    7. Aggiungi ai lati della maschera altri due fili, più corti rispetto a quello centrale, ma di lunghezza uguale l’uno all’altro, e applica i 2 restanti rombi.
    8. Non è indispensabile alternare i colori come in figura, se ne crei tante puoi sbizzarrirti e realizzarne ognuna di un colore diverso oppure.
    9. Capovolgi la ghirlanda di Arlecchino fai da te e applica un ultimo filo dietro al cappello, utilizzando sempre un pezzetto di nastro adesivo, per poterla appendere alla parete.

    Decorazioni di Carnevale con la carta: la ghirlanda fai da te

    Se sei creativa, in occasione del Carnevale imminente, libera la fantasia creando degli addobbi di Carnevale originali come le ghirlande di carta fai da te, da appendere all’entrata o alle pareti.

    Ecco l’occorrente:

    • Fogli di carta di vari colori
    • Filo bianco
    • Nastro adesivo trasparente
    • Matita
    • Righello e compasso
    • Forbici.

    Procedimento:

    1. Prendi i fogli di carta colorata e disegnaci sopra con la matita varie forme: triangoli, cerchi, rettangoli, quadrati, rombi e via dicendo. Puoi aiutarti eventualmente con un righello e un compasso.
    2. Ritaglia le forme con le forbici, una ad una.
    3. Prendi il filo bianco e inizia ad attaccarci sopra le forme fissandole con un pezzetto di nastro adesivo trasparente posto sul retro di ciascuna.
    4. Applica le diverse forme alternandole fra loro, presta attenzione che anche i colori siano alternati, e prosegui finché non avrai raggiunto la lunghezza desiderata.
    5. A questo punto ritaglia il filo e appendilo alla parete o alla porta.
    6. Ti consigliamo di creare più ghirlande di carta fai da te e di appenderle tutte insieme.

    Decorazioni di Carnevale con la carta: festoni fai da te

    Se hai intenzione di dare un party di Carnevale a casa tua, i festoni di carta sono un must have che non può mancare. Al posto di comprarli, potrai realizzarli semplicemente con il fai da te. Rosso e bianco riecheggiano le atmosfere circensi che ben si adattano al periodo carnevalesco, ma puoi utilizzare anche altri colori magari lasciando scegliere ai più piccoli i loro preferiti.

    Ecco l’occorrente per realizzare i festoni di Carnevale fai da te:

    • Due cerchi di carta crespa di due colori diversi
    • Fogli di cartoncino bianco
    • Ago e filo
    • Cutter
    • Forbici
    • Compasso
    • Colla.

    Procedimento:

    1. Prendi i due cerchi di carta crespa e piegali a metà, piegali ancora una volta a metà e ancora un’altra volta, fino ad ottenere un triangolo.
    2. Pratica dei tagli da una parte e dall’altra del triangolo con le forbici, senza mai arrivare in fondo, il triangolo deve rimanere intatto ma con tanti tagli da un lato e dall’altro.
    3. Apri il triangolo e voilà, ecco la prima parte del festone di Carnevale fai da te.
    4. Fai la stessa operazione con l’altro cerchio di carta crespa.
    5. Prendi il foglio di cartoncino e disegnaci sopra due cerchietti. Ritaglia i cerchietti con le forbici.
    6. Prendi i cerchietti e pratica un forellino nel centro di ciascuno aiutandoti con l’ago, quindi facci passare il filo e attaccali al centro di ogni festone.
    7. Realizza con l’altro cartoncino bianco 1 anello del diametro dei festoni appena realizzati. Puoi aiutarti con un compasso, prendendo le misure dei cerchi di carta crespa. L’anello dovrà avere la stessa misura.
    8. Applica l’anello sopra a uno dei due cerchi di carta crespa a mo’ di contorno attaccandolo con la colla.
    9. Applica altra colla sopra all’anello appena applicato e posizionaci sopra l’altro festone circolare facendo aderire bene.
    10. Tira i due lati del festone di Carnevale fai da te attraverso i fili per dargli la tipica forma di questa decorazione di Carnevale.

    Decorazioni di Carnevale con la carta: le tende fai da te

    Se desideri degli addobbi di Carnevale davvero originali, le tende colorate realizzate con la carta crespa sono quello che fa per te. Sono, infatti, una decorazione di Carnevale decisamente insolita e unica, che sarà di grande effetto: sostituire le classiche tende di casa con queste di carta crespa è un ottimo modo per decorare le finestre di casa.

    Ecco l’occorrente per realizzare queste decorazioni di Carnevale fai da te:

    • Carta crespa di vari colori
    • Forbici
    • Righello
    • Matita
    • Nastro adesivo trasparente
    • Metro.

    Procedimento:

    1. Innanzitutto togli le tende dalla finestra che intendi personalizzare e misurane larghezza e lunghezza con il metro.
    2. Prendi la carta crespa di vari colori e disegnaci sopra delle strisce aiutandoti con il righello dopo averla srotolata. La larghezza delle strisce può essere di 3-4 cm mentre la lunghezza dovrà corrispondere a quella delle tende. I rotoli di carta crespa sono lunghi, quindi ti consentiranno di arrivare alla lunghezza desiderata.
    3. Crea tante strisce tutte uguali, considerando che dovranno essercene abbastanza per coprire la larghezza delle tende.
    4. Ritaglia le strisce con le forbici una ad una.
    5. A questo punto prendi ciascuna striscia e passala intorno al bastone delle tende, fissando l’estremità superiore al bastone stesso con un po’ di nastro adesivo trasparente.
    6. Aggiungi le altre strisce alternando colori diversi per creare la tipica atmosfera variopinta del Caarnevale.
    7. Voilà, le tende di Carnevale fai da te sono pronte. Se dovessero risultare troppo lunghe, potrai sempre accorciarle con le forbici.

    Decorazioni di Carnevale con la carta: spirali fai da te

    Le spirali sono una delle decorazioni di Carnevale fai da te più semplici da realizzare e per questo possono essere create con l’aiuto dei bambini, che hanno sempre tanta voglia di partecipare quando si tratta di lavoretti creativi, specie se a tema Carnevale.

    Per realizzare le spirali fai da te occorrono:

    • Cartoncino di più colori
    • Forbici
    • Compasso
    • Filo
    • Ago e filo
    • Matita.

    Procedimento:

    1. Prendi un cartoncino e con il compasso crea un cerchio, ritaglialo con le forbici.
    2. Disegnaci sopra una spirale partendo dal centro. Non serve essere precise, basta creare una spirale verosimile con la matita.
    3. Crea altri cerchi con il compasso, di varie misure, utilizzando gli altri cartoncini e ritagliali con le forbici. La grandezza delle spirali è proporzionale alla grandezza dei cartoncini. Puoi anche farne di più grandi e più piccole.
    4. Ritaglia le spirali con le forbici partendo dall’esterno fino ad arrivare al centro.
    5. Infila al centro delle spirali un filo da cucito con l’ago, facendo un nodo per fermarlo.
    6. Utilizza il filo per appendere le spirali fai da te di Carnevale al soffitto.