Maschere dolci di Carnevale: la ricetta

Maschere dolci di Carnevale, la ricetta
Maschere dolci di Carnevale, la ricetta

Ecco la ricetta della maschere di Carnevale, dei dolci fritti tipici di questo periodo molto simili, per consistenza e sapore, alle chiacchiere, ma, con una forma molto divertente che sicuramente piacerà ai vostri bimbi. La preparazione della ricetta delle mascherine dolci di Carnevale è molto semplice. Per riprodurre le maschere, infatti, basterà impiegare una sagoma di plastica o di cartoncino con cui ritagliare questi deliziosi dolci. Le maschere dolci di Carnevale potranno poi essere guarnite a piacere con dello zucchero a velo, con dei diavolini colorati o con una codetta di zucchero o di cioccolato, con della glassa oppure con delle decorazioni di cioccolato fuso (fondente, al latte o bianco).

Per preparare la ricetta delle maschere dolci di Carnevale occorrono i seguenti ingredienti (dosi per circa 20 mascherine): 350 grammi di farina, 50 grammi di zucchero, 50 grammi di burro a cubetti, due uova intere, una bustina di vanillina, due cucchiai di vino bianco, la buccia grattugiata di un limone, dell’olio di semi (q.b.) e un pizzico di sale. Per preparare la ricetta delle maschere di Carnevale, in una ciotola o nella tazza di un robot da cucina versate tutti gli ingredienti ad eccezione dell’olio di semi che servirà per friggere i dolci. Impastate bene il tutto a mano o utilizzando un robot da cucina fino ad ottenere un composto liscio, omogeneo e compatto. Ottenuto l’impasto delle maschere dolci di Carnevale, avvolgetelo nella pellicola trasparente e lasciatelo riposare per circa 30 minuti in un luogo fresco. A questo punto, ricavate una sagoma di plastica o di cartoncino a forma di maschera di Carnevale. Con un matterello stendete l’impasto su un piano da lavoro in modo da ottenere una sfoglia non troppo sottile (circa 1 mm e mezzo di spessore).

Dopo di che, poggiando la sagoma di cartoncino o di plastica sulla sfoglia ottenuta e utilizzando una rotella taglia pasta e/o un coltellino ben affilato, ritagliate le maschere dolci di Carnevale. In un tegame dai bordi alti, versate dell’olio di semi portandolo a temperatura calda ma non eccessivamente bollente. Versate le mascherine dolci di Carnevale nell’olio caldo e fatele cuocere a fuoco dolce per circa un minuto per lato. Se l’olio dovesse risultare troppo caldo abbassate leggermente la fiamma e proseguite con la procedura appena descritta. Togliete le maschere dolci di Carnevale e riponetele su di un piatto foderato con della carta assorbente. Quando saranno fredde, spolverate i dolci con dello zucchero a velo oppure guarnitele a piacere con dei diavoletti colorati, del cioccolato fuso oppure della glassa.