Oli naturali da bagno, come prepararli in casa

Oli naturali da bagno, come prepararli in casa
Oli naturali da bagno, come prepararli in casa

Gli oli da bagno rappresentano un ottimo trattamento e rimedio per la pelle secca; infatti, dopo il bagno, persistono sulla pelle donandole lucentezza e morbidezza. Il mercato cosmetico offre diversi tipi di oli da bagno ma, invece di acquistarli, possiamo prepararli direttamente in casa e per ogni tipo di esigenza. Per realizzare tutti gli oli da bagno dobbiamo preparare un olio base costituito da 2 cucchiai di olio di jojoba e 2 cucchiai di olio di mandorle. A questo dobbiamo aggiungere altri oli a seconda del tipo specifico che vogliamo realizzare.

Olio floreale rilassante

Per realizzare questo tipo di olio da bagno ci occorrono 2 cucchiai di olio di jojoba, 2 cucchiai di olio di mandorle, 25 gocce di olio essenziale di lavanda, 10 gocce di olio essenziale di rosa e infine 5 gocce di olio essenziale di ylang ylang. La lavanda, la rosa e l’ylang ylang conferiscono all’olio un dolce aroma floreale, mentre gli oli di mandorla e jojoba idratano la pelle. La preparazione è molto semplice. Iniziamo col mescolare tutti gli oli in una bottiglia a chiusura ermetica e agitiamola per bene. Il nostro olio è pronto! Aggiungiamone un cucchiaio all’acqua calda della vasca e agitiamo un pò l’acqua con la mano.

Olio tonificante agli agrumi

La procedura per realizzare l’olio tonificante agli agrumi è sempre la stessa. All’olio base costituito da 2 cucchiai di olio di jojoba e 2 cucchiai di olio di mandorle dobbiamo aggiungere 25 gocce di olio essenziale di lavanda e 15 gocce di olio essenziale di pompelmo.

Olio da bagno energetico

Ci occorrono 25 gocce di olio essenziale di lavanda e 5 gocce di olio essenziale di menta piperita da aggiungere all’olio base realizzato con 2 cucchiai di olio di mandorle e 2 cucchiai di olio di jojoba. Questo olio darà energia e tonicità alla vostra pelle!

Olio da bagno calmante

La procedura per realizzare l’olio da bagno calmante è sempre la stessa. All’olio base costituito da 2 cucchiai di olio di jojoba e 2 cucchiai di olio di mandorle dobbiamo aggiungere 25 gocce di olio essenziale di sandalo, 10 gocce di olio essenziale di lavanda e infine 1 gocca di olio essenziale di salvia sclarea.

Olio da bagno sensuale

Ci occorrono 25 gocce di olio essenziale di sandalo, 10 gocce di olio essenziale rosa e 5 gocce di olio essenziale patchuoli da aggiungere al composto base formato da 2 cucchiai di olio di jojoba e 2 cucchiai di olio di mandorle.