Festa del papà: poesie per bambini

Festa del papà, poesie per bambini
Festa del papà, poesie per bambini

Ecco delle poesie per bambini per festeggiare la festa del papà. Anche un piccolo gesto, come una poesia o un’allegra filastrocca, può rendere davvero unica e speciale queste ricorrenza.

Al Papà

Che bello giocare con le costruzioni
e poi quando è sera guardare i cartoni;
che gioia dipingere con i pennarelli
e mettere assieme i puzzle più belli.
Ma il momento magico anche oggi sarà
quando ritorni tu: Papà!

Per Papà

Per papà un fiore
e l’amore,
per papà un regalo speciale
perché tu sei il papà ideale.
Caro papà ti vorrei dire
che senza te non potrei stare.
Tu che mi svegli alla mattina
con tanti baci e una grattatina,
tu che mi porti sulle tue spalle
per darmi il tempo di risvegliarmi,
e cominciare un’altra giornata
che inizia così con una risata!

Papà

Papà
se sapessi…
il tuo orologio mi funziona…
come dirtelo piano
all’orecchio
da vecchie foto aeree
sorreggendoti le palpebre…
trascinarti a me
nella pianura dell’oro
e lentamente
togliere le ossa
all’ora
rimanendo figlio
dentro
e al polso la tua voce

(Franco Manzoni)

Regalo per papà

Per la tua festa, vorrei farti un regalo…
Una bellissima fuoriserie
per rendere liete le nostre ferie,
o un veloce aereoplano
per volare tutt’insieme lontano!
Se questi restano un desiderio,
volerti bene è il mio regalo sincero.
Spero da grande di poter riuscire
ma fin d’ora voglio farti gioire.

Festa Del Papà

E’ un giorno tanto bello
La festa del Papà,
la stampa, la tivù
fan pubblicità.
Ed io che son piccino
Ho tanta gioia nel cuore
E ogni mia parola è un petalo di fiore.
Papà, ti voglio bene,
restiamo sempre insieme,
gli auguri più sinceri
parlano di pace e felicità.
Accogli questi auguri
Conservali nel cuore,
ed io sarò per te
un profumato fiore.
Ti stringo forte al cuore,
ti abbraccio con affetto,
da oggi sarò più buono
te lo prometto.
Buona Festa Papà.

Al mio Papà un bacio,
un fiore al mio Papà
con tanto amore
che parla e dice che
il mio Papà sua felice.

Grazie Papà

Da te, papà, ricevo tanto.
A te, papà, io voglio bene.
Dite, papà, io vado fiero.
A te, papà, io dico grazie.

Grazie papà, per il bene che mi vuoi.
Grazie papà, per i doni che mi fai.

Con te, papà, non ho paura.
Con te, papà. mi sento forte.
Con te, papà, mi trovo bene.
A te, papà, io dico grazie.

Grazie papà, per la gioia che mi dai.
Grazie papà, per quello che tu sei.

(B. Bartolini)